Amichevoli: Il Milan cade contro il Betis 2-1. Decisiva la VAR

La VAR protagonista a Catania: gol annullato ad Andrè Silva e rigore decisivo assegnato al novantesimo agli spagnoli

Al Massimino l’amichevole pre-stagionale del ‘Diavolo’ orfano di Lucas Biglia contro la seconda squadra di Siviglia, il Real Betis, è stata condizionata ampiamente, seppure le decisioni prese siano state corrette, dal Var (Video Assistant Referee), ovvero dalla ‘moviola in campo’ in fase sperimentale. Sul punteggio di 0-0, nel primo tempo, l’arbitro Doveri è ricorso al Var per prendere una decisione riguardo a un fuorigioco sul gol di André Silva: verificato che la rete andasse annullata, l’arbitro italiano ha fatto riprendere il gioco. Nel secondo tempo, dopo la splendida rete di Fabian Ruiz dalla distanza (sorpreso Antonio Donnarumma) e il pareggio su rigore dello stesso André Silva, su una punizione dalla trequarti per gli andalusi il turco Calhanoglu colpisce di mano. Doveri richiede di nuovo il Var e assegna il penalty, che insacca l’ex Roma Sanabria. La gara termina 2-1 tra le tante interruzioni, le tantissime ammonizioni nonostante fosse un’amichevole e i ‘time-out’.