Australian Open: Federer è tornato, Nadal cede al quinto set

Roger Federer ha vinto per la quinta volta in carriera l’Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam

A Melbourne ha conquistato lo Slam numero 18 a distanza di quasi cinque anni dall’ultimo squillo targato Wimbledon 2012. E lo ha fatto a quasi 35 anni battendo Rafa Nadal, l’unico abitante della terra che nei confronti diretti con il fenomeno svizzero può dire di essere in vantaggio. E pure largamente. Prima di oggi 23-11 per il mancino spagnolo, divario che diventa ancora più netto se limitato ai soli tornei dello Slam, in cui Rafa si era imposto in 9 sfide su 11. Questa volta l’ha spuntata King Roger: 6-4 3-6 6-1 3-6 6-3 dopo tre ore e 38 minuti. Federer e Nadal tornavano a sfidarsi in una finale Slam per la nona volta, ma la prima dopo cinque anni e mezzo. A 34 anni e 174 giorni è il più anziano vincitore Slam dell’era open dopo Ken Rosewall. Adx