Bundesliga: Bayern è fuga, +13 sul Lipsia! Alle spalle vittorie per Dortmund e Hoffenheim

Meistershale ad un passo per la squadra di Ancelotti che vince anche in casa del M’Gladbach, crolla invece il Lipsia in casa del Werder Brema per 3-0 e vede avvicinarsi all’insediamento del secondo posto Dortmund e Hoffenheim che con un doppio 1-0 battono rispettivamente Ingolstadt e Leverkusen.Ancora male in trasferta l’Hertha che prende 4 reti dal Colonia di uno scatenato Modeste, 3 reti per lui. Si risolleva in basso alla classifica il Wolfsburg che infila la seconda vittoria consecutiva sconfiggendo per 1-0 il Darmstadt, ultimo e sempre sconfitto in trasferta.

Non c’erano dubbi, ma qualora c’è ne fossero stati, il Bayern li dissipa in questa giornata scappando a +13 con la vittoria per 1-0 sul campo non facile del M’Gladbach, decide il gol di Muller, che si sblocca dopo mesi di digiuno. Con lotta per il titolo oramai inesistente e il meisterschale destinato a rimenere Baviera, resta avvincente, la corsa per il secondo posto, con il Lipsia in caduta libera, solo un punto conquistato nelle ultime tre giornate e brutta prestazione sul campo del Werder che invece, con 4 vittorie nelle ultime 5 giornate, nonostante sia ancora vicino alla zona retrocessione, sembra lanciato al raggiungimento di zone più tranquille di classifica se non addirittura alla zona Europa distante soli 8 punti. Si fanno sotto alla squadra della RedBull quindi , le due inseguitrici, Dortmund ed Hoffenheim, i primi vincendo di musura sull’Ingolstadt con la solita immancabile rete di Aubameyang, giunto a quota 23, i secondi con una preziosissima vittoria sul Bayer Leverkusen con il medesimo risultato, 1-0, rete rocambolesca e fortunosa del puntero Sandro Wagner che permette alla squadra del baby-allenatore Nagelsmann di portarsi a 4 lunghezze dal prestigioso secondo gradino del podio.

Nelle posizione immediatamente dietro scontro tra Colonia e Hertha, che termina 4-2 a favore dei padroni di casa, a conferma delle difficoltà dei capitolini nel conquistare punti lontano dall’Olympiastadion di Berlino. Si scatena per il Colonia Anthony Modeste, che si porta a casa il pallone realizzando una fantastica tripletta, che aggiuntasi alla doppietta di settimana scorsa lo fa balzare a quota 22 reti, all’inseguimento del capocannoniere del Dortmund.

Meno reti negli altri match, ma comunque preziose, come quella realizzata dal torero Gomez, che rinvigorito in questo 2017, regala al Wolfsburg un’importante vittoria contro l’ormai retrocesso Darmstadt autore di numero “0” punti nelle 12 trasferte di campionato fin qui disputate.1-0 anche per lo Schalke che accorcia le distanze sulla zona Europa espugnando il campo del Mainz. Pari invece, con poche emozioni tra Eintracht ed Amburgo e tra Augsburg e Friburgo che si spartiscono un punto prezioso per la difficile e combattutissima lotta per evitare il terz’ultimo che si prospetta in queste ultime 9 giornate.

Marco Furlotti