Champions League: Il Monaco ribalta tutto e vola ai quarti! Atletico no problem

I francesi rimontano il ko dell’andata contro il Manchester City e conquistano, per la seconda volta nelle ultime tre stagioni, i quarti. Colchoneros di Diego Simeone gestiscono il vantaggio nel ritorno e si qualificano per la nona volta

Monaco-City 3-1
Il Monaco rimonta il Manchester City e conquista, per la seconda volta nelle ultime tre stagioni, i quarti di Champions League. Sconfitta 5-3 in Inghilterra, la squadra di Leonardo Jardim stende 3-1 quella di Pep Guardiola malgrado l’assenza del suo capitano e goleador Falcao: è Bakayoko a realizzare il gol-qualificazione, dopo che Sané aveva illuso Citizens colpiti nel primo tempo dall’astro nascente Mbappé e da Fabinho.

Atletico Madrid-Bayern Lererkusen 0-0
L’Atlético Madrid gestisce il largo vantaggio conquistato all’andata e vola agevolmente – per la quarta stagione di fila – ai quarti. Dopo aver sbancato 4-2 il campo del Bayer Leverkusen, la squadra di Diego Simeone pareggia il ritorno in casa e si qualifica: al Vicente Calderón finisce 0-0.