Community Shield: Gioia Arsenal, la coppa è tua! Conte primo ko

Dopo l’1-1 al 90′ (gol di Moses e Kolasinac), per i Blues decisivi gli errori di Courtois e Morata dal dischetto

L’Arsenal di Arsene Wenger è sempre più la bestia nera del Chelsea di Antonio Conte. I biancorossi (trionfatori nell’ultima FA Cup, in finale proprio contro i “blues”, battuti anche in campionato) hanno vinto il Community Shield, per 5-2 dopo i calci di rigore. Nulla da fare per il Chelsea (vincitore della recente Premier League) ma ancora fuori condizione.
Il sentitissimo derby londinese, sul prato di Wembley, è stato deciso ai rigori, dopo l’1-1 dei 90 minuti regolamentari. Nei penalty, calciati con l’innovativo sistema ABBA, a mo’ di tie-break, dopo le reti di Cahil, Walcott e Monreal, sono arrivati gli errori di Courtois, schierato a sorpresa come secondo rigorista, e di Morata. A seguire i centri di Oxlade-Chamberlain e Giroud ha decretato il successo dell’Arsenal. Nei 90 minuti regolamentari, dopo un vibrante primo tempo, terminato 0-0 (con palo di Lacezette), la ripresa è stata scintillante: in apertura ha segnato Moses in spaccata, partito sul filo dell’offside su tocco di testa di Cahil. Il pareggio è giunto al 37′ con una bella rete di testa di Kolasinac (entrato nel primo tempo per l’infortunato Mertsacker). Poco prima Pedro, espulso per un’entrataccia su Eleny, aveva lasciato il blues in inferiorità numerica.