Cresce la fiducia nella Juventus dopo il colpo Douglas Costa: quota scudetto a 1.70, Champions a 12

Calano le quote dei bookmaker e aumenta la fiducia nei confronti della Juventus dopo il grande colpo Douglas Costa. Il club bianconero, dopo aver atteso le mosse degli avversari, in particolare dello scatenato Milan, ha scelto l’esterno offensivo brasiliano proveniente dal Bayern Monaco per proseguire la propria striscia di successi in Italia e sferrare l’assalto definitivo alla Champions League, sfuggita in finale per ben due volte negli ultimi tre anni. Dopo il blitz di Giuseppe Marotta a Monaco di Baviera, infatti, la quota di per lo scudetto bianconero, che sarebbe il settimo consecutivo, è scesa a 1.70. In diminuzione anche quelle della Juventus vincente in Champions League, ora a 12, e del sogno triplete, in lavagna a 40.