GP Australia: Marquez in pole, poi Vinales e Zarco. Male Dovisioso e Rossi

Marc Marquez in pole position e Andrea Dovizioso in quarta fila nel Gp d’Australia, classe MotoGp.

Lo spagnolo della Honda ufficiale, leader iridato, ha ottenuto la prima posizione in griglia con il tempo di 1’28”386. In prima fila con lui scatteranno il connazionale Maverick Vinales con la Yamaha ufficiale e il francese Johann Zarco con la Yamaha del team Tech 3, entrambi staccati di oltre tre decimi da Marquez. Buona prova di Andrea Iannone, quarto con la Suzuki davanti all’australiano Jack Miller (Honda) e allo spagnolo Pol Espargaro (Ktm).

Valentino Rossi con l’altra Yamaha ufficiale si è piazzato settimo dopo essere stato costretto a passare per la tagliola della Q1, superata con il miglior tempo. La top ten è completata da Aleix Espargaro (Aprilia), Bradley Smith (Ktm) e Cal Crutchlow (Honda), mentre per trovare la prima Ducati ufficiale bisogna scorrere fino all’undicesima posizione di Dovizioso. Il forlivese, che deve recuperare 11 punti a Marquez negli ultimi tre gran premi, si prepara quindi a una gara in rimonta sul tracciato di Phillip Island dove ha anche saggiato l’asfalto nelle quarte libere.

E’ andata anche peggio allo spagnolo Jorge Lorenzo, che con l’altra Desmosedici ufficiale non è andato oltre il 16° posto dopo essere anche caduto nelle terze libere. Ancora più indietro Danilo Petrucci, anch’egli su Ducati, giunto diciottesimo. Marquez può invece festeggiare la settima pole stagionale, la numero 72 in carriera e la 44esima nella classe regina.