GP d’Italia: Trionfo azzurro al Mugello, vince Dovizioso, Rossi quarto

Tripletta italiana al Mugello! Dopo i successi di Migno e Pasini, arriva il trionfo di Andrea Dovizioso in MotoGP

Tris italiano di vittorie nel Gp d’Italia al Mugello. Dopo la Moto 2 e la Moto 3, anche in MotoGp si è imposto un pilota italiano. La Ducati di Andrea Dovizioso ha avuto la meglio su tutti, percorrendo gli ultimi giri in solitaria. Secondo posto per la Yamaha del leader Mondiale, Maverick Vinales. “Negli ultimi giri stavo provando a riprendere Dovizioso, avevo visto che Rossi e Marquez erano molto lontani e non ho voluto rischiare troppo, ho cercato quantomeno di mantenere la seconda posizione che era positiva per noi” commenta Maverick Vinales che, grazie a questi punti, allunga in classifica. “Onestamente Dovizioso era davvero molto forte oggi ed era difficile riprenderlo e mi ha spinto davvero al limite, quindi sono molto contento perché ho evitato una caduta. Ero già caduto nel weekend ed avevo un dolore al braccio che mi ha condizionato durante la gara, ho fatto un ottimo lavoro e mi sento molto bene”, ha aggiunto lo spagnolo.

Sul gradino più basso del podio ancora la Ducati di Danilo Petrucci. “E’ incredibile ancora non riesco a capire cosa è accaduto – ha detto Petrucci -, ho cercato di stare con gli altri fin dall’inizio e poi ho cercato di fare qualche sorpasso, sentivo di poter vincere la gara ma quando sono arrivato vicino a Dovizioso mi è mancato il fiato e poi con la gomma posteriore ero un po’ in difficoltà e mi sono dovuto accontentare di restare con Vinales per cercare di mantenere la posizione sul podio. E’ incredibile vorrei ringraziare tutti i miei amici, la mia famiglia e tutti quelli che lo hanno reso possibile”.