Juventus: Ecco il nuovo logo, Agnelli:”Che ci proietti nella leggenda”

La Juventus ha presentato il suo nuovo logo nella serata di lunedì. Presso il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, il club bianconero ha svelato il suo nuovo simbolo

“La nuova identità sviluppata da Interbrand cattura il DNA dell’estetica Juventus e la scolpisce nelle linee taglienti di un segno forte, iconico ed essenziale, capace di imporsi da protagonista in qualsiasi contesto e su qualsiasi interfaccia. Il nuovo logo rappresenta in modo immediato e inconfondibile Juventus nella sua essenza: la J del nome, le strisce della maglia, lo scudetto della vittoria”. Questo il significato del nuovo logo della Juventus presentato ieri sera in una serata di gala presso Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano.

“Voglio vedere questo logo accanto al simbolo di una vittoria” – così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli – è stato un esercizio lungo: cercare di capire cosa vogliono i nuovi target e cosa vuole il mercato della Juventus. Noi oggi lanciamo il nuovo logo della Juventus, che è qui alle nostre spalle. Questo logo, però, ci serve non solo per un senso di appartenenza, ma anche per definire uno stile Juventus che deve comunicare con i target che ho detto prima. noi vogliamo avvicinarli a noi tramite il calcio, certamente, ma anche con il nostro modo di essere e di esistere. Vogliamo essere qualcosa che è calcio, ma attraverso il calcio comunica un sistema valoriale. Questo nuovo logo voglio vederlo accanto al simbolo di una vittoria”.

Un cambio radicale nella storia della vecchia signora con l’obiettivo finale di conquistare nuovi mercati, di rendere la Juventus un brand popolare non solo fra gli appassionati di calcio, ma anche fra i bambini, il pubblico femminile, le nuove generazioni, ma che forse con il calcio c’entra ben poco.