Matteo Fittavolini (Scout): “Todor Nedelev l’erede naturale di Stoichkov”

Alto 176 cm per 71 kg di peso, Todor Nedelev è un calciatore bulgaro, classe 93, attualmente in forza al Mainz.

Normotipo dotato di buona struttura fisica e muscolare, dal punto di vista atletico mostra una forza notevole che si traduce in reattività e rapidità di assoluto livello; giocatore dalla classe innata, dotato di una tecnica sopraffina, è un trequartista che ama partire da destra in un tridente, per potersi accentrare portando palla col suo piede migliore, il sinistro. Capace di saltare l’uomo con estrema facilità e bravissimo nell’ultima giocata, dotato di un tiro forte ma anche molto preciso, cattivo al punto giusto dal punto di vista agonistico, è visto in Patria come l’erede naturale di Stoichkov ed il fatto che il suo passaggio al Mainz non sia stato dei più felici non può in alcun modo instillare dubbi circa il suo valore in chi l’ha visto giocare giovanissimo in Nazionale Maggiore mostrando i colpi, il piglio ed anche la consapevolezza comuni solo ai grandi giocatori. E’, anzi, a nostro avviso, proprio ora il momento giusto per prendere questo talento cristallino che ha davanti a sè un futuro sicuramente scintillante.

VIDEO