Playoff Mondiali: Nessuna sorpresa, Croazia e Svizzera volano ai Mondiali

La Croazia si qualifica al Mondiale con un successo 4-1 complessivo nel doppio confronto

Dopo l’Irlanda del Nord, bloccata sullo 0-0 dalla Svizzera dopo la sconfitta dell’andata, termina allo stesso modo anche Grecia-Croazia, ritorno della partita giocata a Zagabria e vinta 4-1 dalla squadra di Dalic. Agli ellenici serviva l’impresa, ma i giocatori di Skibbe non c’hanno mai creduto. Evidente il gap tecnico a favore dei croati, che si sono così potuti accontentare di gestire il risultato. Le uniche emozioni sono state un clamoroso palo interno di Perisic dalla distanza e un tiro di Tachtsidis respinto da Subasic nel finale, a qualificazione ormai decisa. Nel finale in campo anche Mario Mandzukic, parso in buona condizione: Allegri sorride in vista della ripresa di campionato e Champions.