Serie A: Il gol più bello della 22° giornata

Il gol illustrato più bello della 22° giornata di Serie A. Di Giuseppe Pannacchione (giuseppepannacchione@virgilio.it)


SASSUOLO-JUVENTUS 0-2
Questa settimana scegliere il miglior goal non è stato facile, perché non c’è stato un gesto tecnico particolare che fatto immediatamente pensare “questo è un bel goal”. Ieri il mio amico Nicola dice “..hai visto il colpo di tacco di Mandzukic ?..”…in effetti non lo avevo notato. Il tacco del centravanti croato apre l’azione che porta al primo goal della Juventus contro il Sassuolo. Senza guardare e con alle spalle il difensore del Sassuolo Antei, Mario innesta sulla sinistra Alex Sandro il quale mette un pallone al centro dell’area, dove tra due difensori si getta da vero attaccante Higuain e con l’esterno destro batte Consigli. Quindi, grande gesto tecnico del giocatore croato, centravanti con spirito da guerriero, alle volte antipatico e contradditorio, che passa dal saluto nazista dopo un gol al Norimberga (!!) ad un tatuaggio in lingua ebraica “quello che non uccide mi fortifica”.