Serie A: Napoli, missione compiuta, Roma a -2. Il Sassuolo rialza la testa

Al San Paolo il Napoli non sbaglia e batte l’Udinese 3-0. I blucerchiati passano con Schick, ma Ragusa e Acerbi ribaltano il match.

Napoli-Udinese 3-0
La squadra di Sarri rosicchia due punti importantissimi alla Roma e sale a quota 70. Dopo una prima frazione equilibrata, Mertens sblocca il risultato in avvio di ripresa. Zapata spaventa gli azzurri, centrando il palo di testa. Nell’azione successiva, Allan firma il raddoppio. Callejón chiude i conti, realizzando la decima marcatura personale in campionato.

Sassuolo-Sampdoria 2-1
Dopo sei partite, il Sassuolo ritrova la vittoria in campionato: a Reggio Emilia, la squadra di Di Francesco batte 2-1 in rimonta la Sampdoria. E’ la squadra di Giampaolo a passare in vantaggio, con il nono gol in campionato dell’attaccante ceco Schick. Ma nella ripresa, nello spazio di sette minuti, i Nerazzurri fanno loro la sfida con i centri di Ragusa e Acerbi, entrambi alla quarta realizzazione in campionato.