Tutto il calcio di Serie A, B, Champions League, Europa League e calciomercato. Le notizie su MotoGP, Formula 1. Foto e video di sport

Tennis: Per Serena Williams niente Australian Open. “Non mi sento ancora pronta”

Dopo Andy Murray e Kei Nishikori, l’Australian Open perde un’altra protagonista molto attesa

Un altro forfait illustre agli Australian Open. Se il tabellone maschile ha già perso Andy Murray e Kei Nishikori ed è in attesa di conoscere le decisioni di Novak Djokovic e Rafa Nadal, fra le donne ecco arrivare la rinuncia di Serena Williams. La 36enne statunitense era tornata in campo la scorsa settimana per la prima volta da quando, a settembre, è diventata mamma, “ma anche se sono super vicina, non sono ancora dove voglio essere”, ha annunciato l’ex numero uno del mondo, campionessa in carica dello Slam australiano. “Sia il mio allenatore che il resto del mio team mi hanno sempre detto ‘vai in campo solo quando sei pronta’ – spiega la Williams, scivolata al 22esimo posto del ranking Wta – Posso competere ma non posso accontentarmi di questo, voglio fare molto di più e per farlo mi serve un po’ più di tempo. Il ricordo dello scorso Australian Open lo porterò sempre con me e non vedo l’ora di tornare”, ha aggiunto l’americana, che un anno fa trionfò a Melbourne incinta di otto settimane della piccola Olympia.

La Williams, che il 30 dicembre era tornata in campo ad Abu Dhabi per un’esibizione contro Jelena Ostapenko, non saltava l’Open australiano dal 2011