Allegri:”Se non sarò più il tecnico della Juve, la lascio forte”

Le parole di Allegri dopo la vittoria contro l'Atalanta

Juventus' Italian coach Massimiliano Allegri gives instructions during the UEFA Champions League quarter-final second leg football match Juventus vs Ajax Amsterdam on April 16, 2019 at the Juventus stadium in Turin. (Photo by Marco Bertorello / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

“Se non sarò più l’allenatore della Juventus, lascio una squadra forte. Poi la società farà le sue valutazioni”. Queste le parole di Allegri dopo aver vinto la finale di Coppa Italia, centrando il quinto successo personale da record nel torneo.

“La Juventus è vincere, tutto si racchiude in questa frase – ha aggiunto -. Abbiamo regalato una gioia a società, tifosi e a me. Sono contento della serata, vincere non è facile, ma fa parte del dna di questa squadra”. Poi ha concluso: “La società ha diritto di decidere se cambiare o meno un tecnico o un calciatore. Per me era importante vincere stasera e mi sono divertito”.

“Da quando abbiamo perso con l’Inter abbiamo passato tre mesi duri in cui la palla è diventata molto pesante. Abbiamo fatto tutto quello che c’era da fare: entrare in Champions e vincere la Coppa Italia – ha spiegato ancora -. E’ stata una vittoria di squadra”. “Alla Juve le critiche arrivano addosso e questi mesi sono serviti ai ragazzi per crescere in vista del futuro”

Avatar
Redazione

Notizie sport in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga e molto altro.