Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Alonso ci crede:”Possiamo fare 7 punti in più della Red Bull”

Fernando Alonso suona la carica, la Ferrari e’ pronta ad andare all’attacco. Il pilota spagnolo affronta il Gp dell’India con il morale altissimo: bisogna recuperare 6 punti rispetto al tedesco Sebastian Vettel, che comanda il campionato con la sua Red Bull

Fernando Alonso

‘Dobbiamo fare 7 punti piu’ della Red Bull nelle ultime 4 gare: a febbraio avremmo firmato per trovarci in questa situazione. Siamo tutti motivatissimi, vogliamo vincere il Mondiale. ‘Le mie motivazioni sono al massimo. E non vale solo per me, vale per tutta la squadra. Tutti vogliamo vincere questo Mondiale”, dice l’asturiano. Il ferrarista, a lungo leader iridato nel 2012, non ha saputo arginare la strepitosa rimonta di Vettel. ”E’ vero, la Red Bull e’ stata molto veloce nelle ultime gare. Ma la stagione e’ stata caratterizzata da alti e bassi per tutti. Per noi e’ impossibile dominare in corsa come ha fatto la Red Bull negli ultimi tempi, ma speriamo comunque di migliorare le nostre prestazioni. A febbrario -dice- avremmo firmato per trovarci adesso in questa situazione”. ”Le Red Bull -osserva ancora l’iberico- sono piu’ veloci, ma lo erano anche nel 2011. Eppure, negli ultimi Gp abbiamo fatto piu’ punti di loro. Ora dobbiamo fare 7 punti in piu’ rispetto ai nostri avversari nelle 4 gare conclusive, si puo’ fare”.
Nell’epilogo dell’annata, Alonso avra’ bisogno anche dell’aiuto del suo compagno, il brasiliano Felipe Massa. Il verdeoro, dopo una lunga serie di risultati deludenti, sembra finalmente aver cambiato marcia. Il ‘risveglio’ e’ stato determinante per garantire al paulista il rinnovo del contratto per il 2013. ”Sono contento per lui e per la squadra, perche’ tutto questo da’ tranquillita”’.

Potrebbe interessarti