Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Bufera Delio Rossi. La Roma non ci sta e accusa

Nel finale del match tra Samp e Roma l’allenatore blucerchiato è autore di un gestaccio nei confronti del difensore. Nel dopogara, Rossi: “Episodio chiuso”. De Rossi: “Atteggiamento inaccetabile”

Burdisso accusa Delio Rossi

Chiusura litigiosa di Sampdoria-Roma, con un siparietto polemico tra l’allenatore blucerchiato Delio Rossi e la panchina romanista. Un gesto di Delio Rossi ha provocato la reazione di alcuni giocatori giallorossi, su tutti Burdisso, alimentando una piccola mischia in prossimità della panchina. Una volta tornata la calma, l’arbitro celi di Bari ha espulso Delio Rossi.

 

Il gestaccio di Delio Rossi a Burdisso

ROSSI CERCA UNA GIUSTIFICAZIONE – “Totti e De Rossi sanno cosa è successo e loro non c’entrano. Io reagisco solo se sono provocato, e questo è successo. Burdisso mi ha provocato”. Il tecnico della Sampdoria, Delio Rossi, spiega così ai microfoni di Stadio Sprint l’episodio alla fine della della partita con la Roma che ha portato alla sua espulsione. Rossi, ex allenatore della Lazio, ha negato che il successo gli dia doppia soddisfazione. “Io sono allenatore della Samp. Sono contento che la squadra abbia vinto e battuto una squadra forte come quella giallorossa. Era importante per noi e anche per i tifosi”.

DE ROSSI ACCUSA – “Delio Rossi é sempre sopra le righe. Ha quasi 60 anni e fa cose assurde. Tra l’altro, viene da precedenti non felicissimi. Non mi piace chi fa queste sceneggiate, è imbarazzante, chi si erge a paladino dalla giustizia e poi esce incitando la curva”: a Daniele De Rossi non è piaciuto il finale di Samp-Roma con l’appendice litigiosa tra i suoi compagni di squadra, Totti e Burdisso su tutti, e l’allenatore blucerchiato.

Potrebbe interessarti