Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Calcio Estero: In Spagna spicca Atletico-Barça, l’Arsenal riparte da Fredrik Ljungberg

L'Atletico di Simeone sfida il Barca di Messi nel big match della Liga, fiore all'occhiello del weekend europeo. Tra le altre gare di cartello Monaco-Psg, Bayern-Leverkusen, Moenchengladbach-Friburg

PREMIER LEAGUE – Uno dei rari casi in cui non c’e’ una sfida fra big, ma dopo le coppe potrebbe comunque spuntare qualche insidia. I Reds dovrebbero metabolizzare la frenata col Napoli ricevendo il Brighton, Leicester e City dovrebbero mantenere le distanze affrontando Newcastle e Everton. Mourinho sta facendo volare il Tottenham che dovrebbe sbarazzarsi del Bournemouth, ma e’ lungo il cammino per riavvicinarsi. Dovrebbero respirare anche le attardate United e Arsenal, il Chelsea e’ favorito nel derby col West Ham, ma tutte e tre hanno avuto imbarazzanti risultati negativi in Europa ed Emery e’ stato esonerato. Nella sfida fra le ultime, Southampton-Watford, chi soccombe compromette la permanenza in Premier.

LIGA – Il deludente Atletico Madrid del nuovo corso di Simeone, dopo le cessioni del nucleo storico e alcune immissioni non metabolizzate, puo’ comunque agganciare la capolista Barcellona nella sfida clou di una Liga incerta. Il Barca vive troppo degli estri di Messi, quando la Pulce non decolla sono guai seri e Valverde va sulla graticola. L’Atletico perde poco ma pareggia troppo e l’attacco con Morata e Joao Felix segna col contagocce. Ma e’ un risultato che pesera’ sugli sviluppi della Liga. Puo’ approfittarne il Real vincendo in casa dell’Alaves per restare da solo in vetta e anche il Siviglia che, dopo la scoppola del Nou Camp, e’ tornato competitivo.

BUNDESLIGA – Gruppone ai vertici, anche se si attende la scalata del solito Bayern, che ha ritrovato un Lewandovski superlativo. Bavaresi favoriti con un Leverkusen deludente, soprattutto nelle gare che contano. La capolista Moenchengladbach avra’ un compito complicato ricevendo il quadrato Friburgo. Piu’ facili i compiti di Schalke, Lipsia e Francoforte. L’attardato Dortmund, concentrato nella corsa con l’Inter per la qualificazione in Champions, gioca in casa di un’Hertha in zona retrocessione che ha appena ingaggiato in panchina Klinsmann.

LIGUE 1 – Fino a due anni fa era il big match di Ligue1, ora Monaco-Psg e’ una gara che non spaventa i parigini rinforzati dall’inserimento di Icardi che ha scalzato dai titolari Cavani. Il Monaco di Glik, Fabregas e Ben Yadder non e’ piu’ in zona retrocessione, vince e perde in gare equilibrate e puo’ impegnare i campioni. Prosegue il recupero del Lione di Garcia, impegnato a Strasburgo mentre il Marsiglia non dovrebbe avere problemi col Brest. La sorpresa Angers e’ impegnata in casa del Nizza.

ALTRI CAMPIONATI – Negli altri campionati europei, in Olanda l’Ajax fuggitivo e imbattuto gioca in casa del Twente. In Portogallo impegno facile per il Benfica che riceve il Maritimo. In Turchia il Basaksehir, dop il pesante ko con la Roma, ospita il modesto Antalyaspor. In Russia impegno in casa di medio calibro per lo Zenit con lo Spartak Mosca.

Potrebbe interessarti