Calciomercato: Napoli, Kim e Osimhen i prezzi pregiati…

Intanto capitan Di Lorenzo è molto vicino alla firma sul rinnovo

NAPLES, ITALY - APRIL 18: Victor Osimhen embraces Khvicha Kvaratskhelia of SSC Napoli during the UEFA Champions League Quarterfinal Second Leg match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio Diego Armando Maradona on April 18, 2023 in Naples, Italy. (Photo by Tullio Puglia - UEFA/UEFA via Getty Images)

Operazione mercato. La vittoria dello scudetto è stata l’apice della gestione De Laurentiis che non si vuole fermare qui, anzi vuole continuare a vincere puntando all’Europa. Il Napoli rischia di perdere uno degli artifici di questo successo come il DS Giuntoli, di lui si parla di Juventus, però i partenopei non vogliono farsi trovare impreparati e hanno già diversi nomi per rafforzare la squadra. Intanto capitan Di Lorenzo è molto vicino alla firma sul rinnovo di contratto fino al 2026 con opzione per il 2027. Chi ancora non sa se rinnoverà è Irving Lozano. Il messicano è alle prese con un infortunio al ginocchio e potrebbe lasciare Napoli a giugno 2024, la società vorrebbe evitare di perderlo a parametro 0 e se dovesse partire il primo sulla lista sarebbe Laurientie del Sassuolo, per cui sono già partiti i primi sondaggi.

Dopo Kim gli azzurri continuano a guardare a Oriente ed è molto interessato al centrocampista dell’Eintracht Francoforte Daichi Kamada. Giocatore di 26 anni che si è fatto notare in Bundesliga e in Champions League, per la squadra di Spalletti potrebbe essere un occasione a 0 in quanto il contratto del calciatore scade a giugno 2023 e svincolera’ dalla squadra tedesca. A proposito di Kim: lo United è pronto a portarlo a Manchester e il Napoli, nel frattempo, s’è fiondato su Giorgio Scalvini, 19 anni d’età sfoggiati con personalità con l’Atalanta.

Un altro nome che piace è quello di Jesper Lindström, esterno offensivo danese di 23 anni. Gioca nel Chelsea invece Christian Pulisic, esterno americano in partenza da Londra e proposto agli azzurri: ha 24 anni, qualità e prospettive ma uno stipendio proibitivo. Il Napoli punterebbe un altro giovane italiano ovvero Leonardo Benedetti 22 anni. Centrocampista di proprietà della Samp che ha vissuto da protagonista l’ultima stagione con il Bari. Questi i nomi sulla lista ma c’è da fare i conti poi con le Big Europee che hanno puntato gli occhi sui suoi protagonisti. Già detto Kim l’altro nome che De Laurentiis deve provare a trattenere è quello di Osimhen. Il PSG lo vuole e ADL ha fissato il prezzo a 160 milioni. Insomma in casa Napoli neanche il tempo di festeggiare che è già partita l’operazione mercato.

Avatar
Daniele Francini

Amante dello sport, in particolare di calcio e basket. Lo sport non è solo salute ma anche, sudore, passione e sacrificio e quando ci sono questi tre ingredienti... È bello raccontarlo...