Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Calciomercato: Tutte le notizie che vi siete persi oggi 💰

Conte, che fai? Roma addio Smalling. Juve su Chiesa. Di Francesco firma con il Cagliari

Strappo tra l’Inter e il suo allenatore, Antonio Conte. Le parole del dopo partita a Bergamo, sembrano quelle di chi sa di essere al passo d’addio. L’allenatore salentino ne ha per tutti in società, rea di non aver fatto abbastanza per soddisfare le richieste di Conte e di non essere stata in grado di comandare fuori dal terreno di gioco. Le dure parole dell’allenatore non hanno fatto felice nessuno tra dirigenti e proprietà, e la separazione potrebbe essere la cosa più logica per entrambe le parti.

Il nome del sostituto è già pronto ed è quello di Massimiliano Allegri. Il livornese avrebbe già avuto modo di parlare con Marotta ed è in attesa di una chiamata ufficiale. Quando sembrava tutto in via di definizione però, sono arrivate le parole di Conte dove dichiara di voler continuare il progetto con l’Inter per far tornare a vincere la squadra nerazzurra. Frasi di circostanza in attesa di concludere una stagione (con ancora un importante trofeo da giocarsi) o pace fatta tra l’ex C.T. della nazionale e la dirigenza nerazzurra?

La Roma si prepara a dare l’addio a Smalling. L’accordo tra le due società è sfumato e lo United non concederà la proroga ai giallorossi per permettere al difensore inglese di partecipare all’Europa League con la Roma. La trattativa poche settimane fa sembrava cosa fatta ma gli interessamenti di varie società per un ritrovato Smalling, hanno fatto cambiare idea al Manchester. Il sostituto per i giallorossi potrebbe essere Vertonghen, svincolatosi dal Tottenham. Fonseca resterà dopo un ottimo finale di campionato.

La Fiorentina ha aperto alla cessione di Federico Chiesa. Commisso ha dichiarato che il giocatore della nazionale può partire ma solo a fronte di un’adeguata offerta. La richiesta è di 70 milioni. Su di lui il Milan, seppur molto defilato, e la Juve, indiziata numero 1 all’acquisto del figlio di Enrico. Il Cagliari ha scelto Eusebio Di Francesco come nuovo tecnico. L’ex allenatore della Roma, sponsorizzato fortemente da Nainggolan, è stato scelto in prima persona dal presidente Giulini ed avrà un ruolo da allenatore/manager.

Longo dice addio al Torino, in pole Giampaolo per prenderne l’eredità. Liverani resta al Lecce. Il Benevento tenta il colpo Callejon. Il Barcellona e Rakitic sono pronti a dirsi addio. La cifra richiesta per il croato si aggira attorno ai 10 milioni. Sul vice campione del mondo, il Sevilla di Monchi.

Potrebbe interessarti