Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Calciomercato: Tutte le notizie che vi siete persi oggi

Il Napoli prova il sacco di Verona. Simakan-Milan si può ancora. Juve, caccia al bomber di scorta

La grande stagione del Verona, ha fatto emergere, in maniera definitiva il talento di Zaccagni. Il fantasista, paragonato dai più, a Juan Roman Riquelme, ha gli occhi di mezza Serie A puntati su di lui. Nessuna asta però, perché un club sembra aver anticipato la folta concorrenza. Parliamo del Napoli, che sembra aver raggiunto un accordo con l’Hellas, per un totale di circa 12 milioni. Non finisce qui la sinergia tra la squadra di Gattuso e quella di Juric. Il Napoli infatti, è alla ricerca di un terzino sinistro, che possa contendersi la maglia da titolare con Mario Rui.

Il nome nuovo è quello di Di Marco, altra grande rivelazione della stagione scaligera. L’ex Inter, lasciato andare senza troppe remore da Ausilio e Marotta, ha realizzato gol spettacolari e solide prestazioni difensive ed ha il pieno gradimento del tecnico azzurro. Sullo sfondo restano i nomi di Junior Firpo e Emerson Palmieri.

L’infortunio di Simakan non blocca il Milan, che continua a sperare di portare in Italia il francese. Il difensore è stato a lungo corteggiato da Maldini ed è il primo nome sulla lista, per rinforzare la difesa rossonera, che nel frattempo ha salutato Duarte, direzione Turchia. Qualora l’infortunio risultasse più grave del previsto, i rossoneri potrebbero provare l’affondo per N’Koulou, difensore in uscita dal Torino.

La Juve cerca un vice Morata. Se nelle prime battute di questo calciomercato low cost, i bianconeri sembravano orientati verso una punta d’esperienza e, soprattutto, a basso costo, nelle ultime ore si è fatto forte l’interesse per Scamacca, attaccante del Genoa ma di proprietà del Sassuolo. L’ultima parola spetterà proprio ai neroverdi, che in caso di assalto per l’attaccante, potrebbero interrompere il prestito per spedirlo direttamente alla corte di Pirlo. Le alternative restano Quagliarella e Pellè, usato sicuro e garantito.

Il Genoa, in caso di addio anticipato di Scamacca, potrebbe pensare seriamente al grande ritorno di Piatek. Il Torino cerca un regista, per aiutare Giampaolo ad evitare di trasformare la stagione in un B-Movie. I nomi principali sono quelli di Lobotka e Pulgar, con Schone in secondo piano. Occhio all’ipotesi Krunic, in caso di colpo a centrocampo del Milan, a cui piace Meite, proprio del Toro. La Fiorentina saluta Lirola, nuovo giocatore del Marsiglia. Il sostituto potrebbe essere Conti, nome gradito a Prandelli. L’alternativa è Malcuit, in uscita dal Napoli.

Potrebbe interessarti