Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Calciomercato: Tutte le notizie che vi siete persi oggi 💰

Shock Milan, resta Pioli. Ibra che fa? Zaniolo è un caso. Inter su James Rodriguez

Clamoroso a Milan, salta Rangnick. L’ex allenatore del Lipsia sembrava ufficiale tanto da muoversi già come vero e proprio direttore sportivo dei rossoneri. La notizia improvvisa arriva dalla Germania durante Sassuolo-Milan e via via ha trovato conferme fino alle dichiarazioni di mister Pioli e dei dirigenti che confermano il rinnovo di contratto dell’allenatore di Parma. Rinnovo del contratto fino al 2022. Da scoprire le ragioni che hanno portato a questa clamorosa rottura tra l’allenatore tedesco e il club. Oltre alle prestazioni di Pioli, un motivo potrebbe essere quello della penale da 8 milioni che sarebbero spettati alla Red Bull per liberare Rangnick.

Lo scenario di mercato del Milan, con questo clamoroso ribaltone cambia interamente soprattutto per Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese era certo di andar via e chiudere la carriera in patria, ma con la conferma di Pioli potrebbe essere un clamoroso rinnovo del contratto. Anche Maldini, messo alla porta da Gazidis, sembra orientato verso la conferma nel ruolo di direttore. Resta aperta la pista Szoboszlai che però era un acquisto firmato Rangnick e potrebbe sfumare con il Napoli molto attento alla situazione del calciatore ungherese.

Un altro caso di mercato si è aperto a Roma, con Nicolò Zaniolo che sembra vivere queste settimane da separato in casa. Il ragazzo vorrebbe continuare a vestire la maglia giallorossa ma è convinto di essere stato trattato male da Fonseca ed alcuni compagni di squadra. Il suo agente è atteso a Trigoria nei prossimi giorni. Sul ragazzo oltre a Juve e Inter, sembra forte l’interesse del Tottenham di Mourinho, disposto ad arrivare ai 70 milioni che convincerebbero la Roma a liberarsi di Zaniolo.

Dalla Spagna arrivano voci che vorrebbero l’Inter interessata all’acquisto di James Rodriguez per 30 milioni. Il colombiano è un profilo gradito dalla società più che ad Antonio Conte. Il sogno per il centrocampo resta Kantè. Napoli sulle tracce di Under, pronta a recapitare alla Roma un offerta da 15 milioni più il portiere Ospina. Dalla Nigeria danno per fatto Osimhen.

No di Paratici allo scambio Milik-Bernardeschi. Prende sempre più corpo, per la Juventus, l’idea Raul Jimenez. Juric ha accettato l’offerta di rinnovo del Verona rifiutando la corte della Fiorentina. Per i viola le alternative al tecnico croato sono Spalletti e De Rossi. Florenzi saluta il Valencia. Su di lui Atalanta, Fiorentina ed Inter.

Potrebbe interessarti