Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Inter

Conte duro:”Non siamo ancora una grande squadra”

Il tecnico dell'Inter "Col Torino in avvio poco furore agonistico"

Dall’inferno al paradiso: l‘Inter rimonta nell’ultima mezz’ora il Torino da 0-2 a 4-2 e tira un sospiro di sollievo per aver evitato quella che poteva essere una sconfitta pesantissima. E’ piu’ arrabbiato per il primo tempo che soddisfatto per la vittoria in rimonta, Antonio Conte:“So di avere a disposizione ragazzi intelligenti, che anche nelle difficoltà fanno valutazioni. Sono contento che abbia fatto queste valutazioni, quando parlo di cose che dall’esterno non si possono risolvere parlo anche di queste cose. Vengono enfatizzate certe cose che mi fanno rizzare i peli, mi spiace se qualcuno va dietro queste sirene ammalianti”.

“Dobbiamo scavare i solchi e alzare il terreno, a quel punto possiamo andare a parlare di obiettivi. Bisogna abbinare qualità tecniche e furore e voglia di vincere che gli avversari devono sentire nel sottopassaggio dello stadio. Ancora non ce l’abbiamo ma ci stiamo lavorando. Abbiamo fatto cambiamenti, è arrivata gente nuova. Spero che tutti possiamo capirlo, questo è un gruppo di ragazzi intelligenti che però deve capire. Sono d’accordo con Lukaku”.

Potrebbe interessarti