Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Europa League: Immobile stende la Lokomotiv, la Lazio vicina gli ottavi

Bayer Leverkusen, Monaco e West Ham sicure degli ottavi, Galatasaray e Lazio vincono e si giocheranno il primo posto nell'ultimo turno.

Ci voleva una vittoria per continuare a sperare nella qualificazione diretta agli ottavi di finale di Europa League e la Lazio non ha fallito il compito. Trascinata dai due gol dal dischetto di Immobile e dall’effervescenza di Pedro, gli uomini di Sarri hanno espugnato con un netto 3-0 il difficile campo della Lokomotiv Mosca e ora potranno lottare per il primo posto del Gruppo E nell’ultimo turno della fase a gironi che li vedrà opposti al Galatasaray capolista.

Proprio il Galatasaray blinda il passaggio del turno e vede gli ottavi di finale, a spese del Marsiglia. A Istanbul gli uomini di Terim asfaltano la truppa di Sampaoli con un rotondo 3-0 in un clima infernale e sono certi del primo posto con un turno di anticipo. Primo posto matematico anche per il West Ham, comodo 0-2 sul campo del Rapid Vienna e primo posto timbrato senza problemi nel gruppo H, dove Dinamo Zagabria e Genk rimangono in corsa per il secondo posto.

Matematicamente qualificato agli ottavi anche il Bayer Leverkusen, che deve rimontare da 1-2 a 3-2 il Celtic in una partita contraddistinta dai ribaltamenti e dai goal sbagliati del Bayer: un super Wirtz allla fine trascina i tedeschi al primo posto. Celtic sicuro del terzo posto in virtù della vittoria per 2-0 del Betis, secondo aritmetico, sul Ferencvaros. Rimane ancora tutto aperto nel gruppo F, con la Stella Rossa che prende il primo posto a 10 punti, uno in più del Braga, sconfitto dal Midtjylland che ora sale a 8. Fuori dai giochi il Ludogorets.

Nel girone A, il Lione già qualificato come prima supera anche il Brondby, con il Rangers ora secondo e ai playoff dopo aver battuto lo Sparta Praga con la doppietta di Morelos, aiutato in maniera decisiva dalla sciagurata difesa ospite. Vola agli ottavi grazie al successo contro la Real Sociedad il Monaco, con gli spagnoli ora superati anche dal PSV: gli olandesi hanno avuto la meglio sullo Sturm Graz e si giocheranno la qualificazione contro gli spagnoli nel sesto e ultimo turno dei gironi.

Apertissimo a 90′ dalla fine il girone del Napoli: gli azzurri dovranno battere il Leicester per conquistare almeno uno dei primi due posti dopo il k.o contro lo Spartak. Le Foxes hanno invece superato il Legia, che da capolista è ora fanalino di coda ma ancora in lizza per il primo posto. Nel girone D succede tutto nel finale: l’Antwerp ferma l’Eintracht, l’Olympiakos ha la meglio sul Fenerbahce. Club tedesco comunque qualificato, anche se non ancora certo del primo posto, alla pari del club di Atene, ora secondo ed almeno sicuro dei playoff.

Primo posto matematico anche per il West Ham, comodo 0-2 sul campo del Rapid Vienna e primo posto timbrato senza problemi nel gruppo H, dove Dinamo Zagabria e Genk rimangono in corsa per il secondo posto.

Matematicamente qualificato agli ottavi anche il Bayer Leverkusen, che deve rimontare da 1-2 a 3-2 il Celtic in una partita contraddistinta dai ribaltamenti e dai goal sbagliati del Bayer: un super Wirtz allla fine trascina i tedeschi al primo posto. Celtic sicuro del terzo posto in virtù della vittoria per 2-0 del Betis, secondo aritmetico, sul Ferencvaros.

Rimane ancora tutto aperto nel gruppo F, con la Stella Rossa che prende il primo posto a 10 punti, uno in più del Braga, sconfitto dal Midtjylland che ora sale a 8. Fuori dai giochi il Ludogorets.

Nel girone A, il Lione già qualificato come prima supera anche il Brondby, con il Rangers ora secondo e ai playoff dopo aver battuto lo Sparta Praga con la doppietta di Morelos, aiutato in maniera decisiva dalla sciagurata difesa ospite.

Vola agli ottavi grazie al successo contro la Real Sociedad il Monaco, con gli spagnoli ora superati anche dal PSV: gli olandesi hanno avuto la meglio sullo Sturm Graz e si giocheranno la qualificazione contro gli spagnoli nel sesto e ultimo turno dei gironi.

Apertissimo a 90′ dalla fine il girone del Napoli: gli azzurri dovranno battere il Leicester per conquistare almeno uno dei primi due posti dopo il k.o contro lo Spartak. Le Foxes hanno invece superato il Legia, che da capolista è ora fanalino di coda ma ancora in lizza per il primo posto.

Nel girone D succede tutto nel finale: l’Antwerp ferma l’Eintracht, l’Olympiakos ha la meglio sul Fenerbahce. Club tedesco comunque qualificato, anche se non ancora certo del primo posto, alla pari del club di Atene, ora secondo ed almeno sicuro dei playoff.

GIRONE A

BRONDBY-LIONE 1-3 51′ Uhre (B), 57′ e 67′ Cherki (L), 76′ Slimani (L)]

RANGERS-SPARTA PRAGA 2-0 [15′ e 49′ Morelos]

GIRONE B

MONACO-REAL SOCIEDAD 2-1 28′ Volland (M), 35′ Isak (R), 38′ Fofana (M)]

PSV-STURM GRAZ 2-0 [45′ rig. Carlos Vinicius, 56′ Bruma]

GIRONE C

SPARTAK MOSCA-NAPOLI 2-1 [3′ Sobolev (S), 28′ Sobolev (S), 64′ Elmas (N)]

LEICESTER-LEGIA VARSAVIA 3-1 11′ Daka (L), 21′ Maddison (L), 26′ Mladenovic (L), 31′ Ndidi (L)]

GIRONE D

OLYMPIACOS-FENERBAHCE 1-0 [90′ Soares]

EINTRACHT FRANCOFORTE-ANVERSA 2-2 13′ Kamada (E), 33′ Nainggolan (A), 88′ Samatta (A), 94′ Paciencia (E)]

GIRONE E

GALATASARAY-MARSIGLIA 4-2 [12′ Cicaldau (G), 30′ aut. Caleta-Car (M), 64′ Feghouli (G), 69′ Milik (M), 83′ Babel (G), 85′ Milik (M)]

LOKOMOTIV MOSCA-LAZIO 0-3 [56′ rig. e 63′ rig. Immobile, 87′ Pedro]

GIRONE F

MIDTJYLLAND-BRAGA 3-2 2′ [Sviatchenko (M), 43′ Horta (B), 48′ Isaksen (M), 85′ Galeno (B), 90+3′ rig. Evander (M)]

STELLA ROSSA-LUDOGORETS 1-0 [57′ Ivanic]

GIRONE G

BAYER LEVERKUSEN-CELTIC 3-2 [16′ Andrich (L), 40′ rig. Juranovic (C), 56′ Jota (C), 82′ Andrich (L), 85′ Diaby (L)]

BETIS SIVIGLIA-FERENCVAROS 2-0 [5′ Tello, 52′ Canales]

GIRONE H

DINAMO ZAGABRIA-GENK 1-1 [35′ Menalo (D), 45+1′ Ugbo (G)]

RAPID VIENNA-WEST HAM 0-2 [40′ Yarmolenko, 45+2′ Noble]

GIRONE A

BRONDBY-LIONE 1-3 51′ Uhre (B), 57′ e 67′ Cherki (L), 76′ Slimani (L)]

RANGERS-SPARTA PRAGA 2-0 [15′ e 49′ Morelos]

GIRONE B

MONACO-REAL SOCIEDAD 2-1 28′ Volland (M), 35′ Isak (R), 38′ Fofana (M)]

PSV-STURM GRAZ 2-0 [45′ rig. Carlos Vinicius, 56′ Bruma]

GIRONE C

SPARTAK MOSCA-NAPOLI 2-1 [3′ Sobolev (S), 28′ Sobolev (S), 64′ Elmas (N)]

LEICESTER-LEGIA VARSAVIA 3-1 11′ Daka (L), 21′ Maddison (L), 26′ Mladenovic (L), 31′ Ndidi (L)]

GIRONE D

OLYMPIACOS-FENERBAHCE 1-0 [90′ Soares]

EINTRACHT FRANCOFORTE-ANVERSA 2-2 13′ Kamada (E), 33′ Nainggolan (A), 88′ Samatta (A), 94′ Paciencia (E)]

GIRONE E

GALATASARAY-MARSIGLIA 4-2 [12′ Cicaldau (G), 30′ aut. Caleta-Car (M), 64′ Feghouli (G), 69′ Milik (M), 83′ Babel (G), 85′ Milik (M)]

LOKOMOTIV MOSCA-LAZIO 0-3 [56′ rig. e 63′ rig. Immobile, 87′ Pedro]

GIRONE F

MIDTJYLLAND-BRAGA 3-2 2′ [Sviatchenko (M), 43′ Horta (B), 48′ Isaksen (M), 85′ Galeno (B), 90+3′ rig. Evander (M)]

STELLA ROSSA-LUDOGORETS 1-0 [57′ Ivanic]

GIRONE G

BAYER LEVERKUSEN-CELTIC 3-2 [16′ Andrich (L), 40′ rig. Juranovic (C), 56′ Jota (C), 82′ Andrich (L), 85′ Diaby (L)]

BETIS SIVIGLIA-FERENCVAROS 2-0 [5′ Tello, 52′ Canales]

GIRONE H

DINAMO ZAGABRIA-GENK 1-1 [35′ Menalo (D), 45+1′ Ugbo (G)]

RAPID VIENNA-WEST HAM 0-2 [40′ Yarmolenko, 45+2′ Noble]

Potrebbe interessarti