Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
EL

Europa League: In Napoli crolla a Granada, al ritorno serve l’impresa

Spagnoli avanti con i gol di Yangel Herrera e Kenedy nel primo tempo; al Napoli servirà una grande prova al ritorno.

Naufragio azzurro all’Estadio Municipal Nuevo Los Cármenes di Granada. L’SSC Napoli cade 2-0 e vede gli ottavi di finale di Europa League più lontani. Decisivo l’uno-due degli spagnoli a cavallo del 20′ del primo tempo, quando Yangel Herrera prima e Kenedy poi hanno bucato la difesa azzurra mortificando le velleità della banda di Gennaro Gattuso.

Parte forte il Granada, parte malissimo il Napoli. E dopo poco più di venti minuti gli Azzurri si ritrovano sotto 2-0: al 19′ Herrera sovrasta Giovanni Di Lorenzo e sorprende Alex Meret con un colpo di testa sul secondo palo su cross di Kenedy dalla destra, al 21′ Kenedy si mette in proprio e batte ancora Meret con un diagonale da sinistra a destra dopo la percussione centrale di Darwin Machis.

Il Napoli barcolla, colpito al cuore e incapace di reagire per i restanti 24 minuti del primo tempo. Gattuso prova allora a mischiare le carte nell’intervallo e si affida a Piotr Zieliński, dentro al posto di Politano con Fabián Ruiz che si piazza sulla trequarti largo a destra.

Preme il Napoli, ma non sfonda. È sterile l’attacco azzurro e non è un caso se l’occasione migliore capita al 72′ sulla testa di Rrahmani, professione difensore. Il match, così, finisce 2-0 per gli spagnoli, il massimo risultato con il minimo sforzo. Tra sette giorni, allo Stadio Maradona, servirà un’impresa.

Gli altri risultati della serata

Dynamo Kyiv – Club Brugge 1-1
Krasnodar – Dinamo Zagreb 2-3
Young Boys – Leverkusen 4-3
Olympiacos – PSV Eindhoven 4-2
Salzburg – Villarreal 0-2
Molde – Hoffenheim 3-3
Maccabi Tel-Aviv – Shakhtar 0-2
LOSC Lille – Ajax 1-2
Real Sociedad – Manchester United 0-4
Benfica – Arsenal 1-1
Wolfsberg – Tottenham 1-4
Antwerp – Rangers 3-4
Slavia Praha – Leicester 0-0 

Potrebbe interessarti