Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
EL

Europa League: Milan avanti, vince la Roma, Napoli fermato in Olanda

Roma ai sedicesimi da capolista, i rossoneri si portano in vetta al girone H e si qualificano. Qualificate Benfica, Leverkusen e Rangers

Il Milan batte per 4-2 il Celtic a San Siro e si qualifica ai sedicesimi di Europa League. La squadra di Pioli, sotto per 2-0 dopo un quarto d’ora, ribalta il risultato grazie a una grande prova collettiva (in gol Calhanoglu, Castillejo, Hauge e Diaz) e ottiene il pass per il prossimo turno della seconda competizione europea. L’unica nota negativa è l’infortunio muscolare a Kjaer, nel primo tempo.

Il Napoli si giocherà la qualificazione ai sedicesimi di Europa League nell’ultima partita al San Paolo contro la Real Sociedad, la prossima settimana. La squadra di Gattuso pareggia per 1-1 in Olanda con l’Az Alkmaar, nella quinta giornata della fase a gironi e resta prima nel suo raggruppamento, ma a soli due punti di vantaggio sui baschi e sugli olandesi. Serata decisamente più felice per la Roma, che batte per 3-1 all’Olimpico lo Young Boys e vince il proprio girone. Primo gol nei professionisti per il giovane Calafiori.

LE ALTRE – Sorpresa nel girone del Napoli: la Real Sociedad pareggia 2-2 in casa con il Rijeka, che va due volte in vantaggio ma viene ripresa dagli spagnoli. Termina 0-0, invece, l’altra sfida del gruppo della Roma tra Cluj e Cska Sofia. Volano ai sedicesimi Benfica 4-0 al Lech Poznan, Leverkusen 3-2 con il Nizza e i Rangers di Gerrard 3-2 allo Standard Liegi. L’Arsenal si conferma l’unica squadra dell’Europa League a punteggio pieno dopo cinque giornate grazie al 4-1 sul Rapid Vienna.

Potrebbe interessarti