Finale Conference League: A Praga sarà Fiorentina-West Ham

Giocatori chiave, ranking, osservati speciali: guida alle finaliste di UEFA Champions League

Nella seconda edizione di sempre della Conference League – dopo l’edizione inaugurale vinta dalla Roma – c’è ancora un’italiana a contendersi il trofeo. È la Fiorentina di Italiano che mercoledi 7 giugno, alla Eden Arena di Praga, sfiderà i londinesi del West Ham.

Come gioca la Fiorentina?
Vincenzo Italiano ha utilizzato l’Europa Conference League per trovare il sistema più adatto alla sua squadra e alla fine ha scelto il 4-2-3-1. I viola amano costruire dalle retrovie, giocano un calcio votato all’attacco e hanno molti giocatori creativi a supporto del loro centravanti.

Giocatore chiave:
Nicolás González,
Arthur Cabral ha segnato sette gol nella competizione, ma la rapidità e tecnica dell’esterno argentino giocano un ruolo fondamentale nel sistema d’attacco di Italiano – e inoltre ha segnato una doppietta in semifinale.

Il cammino sino alla finale
Gruppo A: seconda
Spareggi fase a eliminazione diretta: 7-2tot. contro Braga
Ottavi: 5-1tot. contro Sivasspor
Quarti: 6-4tot. contro
Semifinale: 4-3tot. dts contro Basilea

WEST HAM

Il cammino sino alla finalefour
Gruppo B: primo posto
Ottavi: 6-0tot. contro AEK Larnaca
Quarti: 5-2tot. contro Gent
Semifinale: 3-1tot. contro AZ

Avatar
Redazione

Notizie sport in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga e molto altro.