Fiorentina: Occhi su Brandon Williams, il terzino può arrivare in prestito

la società è già alla ricerca di nuovi giocatori che possono essere utili alla causa

Casting aperto per il ruolo di terzino sinistro. La stagione della Fiorentina si sta per concludere, è stato un anno importante per la squadra di Italiano che ha centrato due finali, Coppa Italia persa contro l’Inter ma tirando fuori un’ottima prestanzione e UEFA Conference League da giocare il prossimo 7 giugno a Praga contro il West Ham. La squadra è arrivata stanca nel finale stagione che è stata lunga e faticosa e i viola hanno giocato tutte le partite che si potevano giocare nel corso dell’annata.

Detto questo la società è già alla ricerca di nuovi giocatori che possono essere utili alla causa e dar rifiato ai titolari, infatti in questi giorni la società sarebbe alla ricerca di un terzino sinistro, molto probabilmente da alternare a Biraghi. Il nome che è venuto fuori è quello di Brandon Williams del Manchester United. Rimasto fuori per tutta la stagione a causa di un lungo infortunio che non gli ha permesso di sfondare dopo un’ottima stagione al Norwich. Il difensore arriverebbe in prestito con diritto di riscatto – fissato a cinque milioni di euro – e rinnoverebbe precedentemente con lo United essendo in scadenza al 30 giugno del 2024.

Guadagna oltre un milione di euro all’anno. Un classe di un metro e ottanta che potrebbe essere una valida alternativa a Biraghi. È un giovane formato in Premier e non dovrebbe avere molte difficoltà ad adattarsi al nostro calcio è un terzino di spinta, abile con i piedi tutte caratteristiche che fanno sicuramente piacere ad Italiano. I casting sono partiti il primo nome è Brandon Williams.

Avatar
Daniele Francini

Amante dello sport, in particolare di calcio e basket. Lo sport non è solo salute ma anche, sudore, passione e sacrificio e quando ci sono questi tre ingredienti... È bello raccontarlo...