Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Italia-Rep. Ceca: Prandelli ha scelto Balotelli-El Shaarawy

Questa sera alle ore 20.45 a Praga gli azzurri sfidano la Repubblica Ceca nel sesto match di qualificazione al Mondiale di Brasile 2014: l’Italia, prima nel gruppo B con 13 punti, vuole blindare il primo posto per dedicarsi poi alla Confederations.

Mario-Balotelli-Italia
Mario-Balotelli-Italia

Dopo la bella vittoria in amichevole contro San Marino, la Nazionale di Cesare Prandelli torna a fare sul serio. Gli azzurri di Prandelli infatti, questa sera avranno di fronte una squadra in forma che ha in Petr Cech la sua garanzia tra i pali e il talento di Rosicki in mezzo al campo. L’Italia si affiderà al 4-3-1-2 con Montolivo trequartista alle spalle di Balotelli ed El Shaarawy. Un match comunque da non sottovalutare, visti anche i precedenti: gli azzurri hanno infatti vinto una sola volta nelle otte gare disputate in Repubblica Ceca (prima Cecoslovacchia) e il successo risale al 1937. Il confronto più recente è dei Mondiali 2006 in Germania quando la nazionale di Lippi vinse 2-0 con gol di Inzaghi e Materazzi, prima della cavalcata per il titolo.

Queste le probabili formazioni:

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Cech, Gebre Sellasie, M. Kadlec, Sivok, Limbersky, Darida, Hubschmann, Plasil, Rosicky, Jracek, Lafata.
A disp.: Drobny, Vaclik, Kalas, Prochazka, Suchek, Kolar, Krejci, Vydra, V. Kadlec, Kozak. All.: Bilek.

Italia (4-3-1-2): Buffon, Abate, Bonucci, Barzagli, Chiellini, De Rossi, Pirlo, Marchisio, Montolivo, Balotelli, El Shaarawy.
A disp.: Marchetti, Sirigu, Astori, De Sciglio, Maggio, Aquilani, Candreva, Diamanti, Giaccherini, Cerci, Gilardino, Giovinco. All.: Prandelli.

Potrebbe interessarti