Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Serie A

La Juve non sbaglia e vola a + 11. All’Olimpico Lazio ko 2-0

Due reti di Vidal nella prima mezz’ora risolvono la gara contro la squadra di Petkovic. I bianconeri approfittano del pari tra Napoli e Milan e allungano ulteriormente in classifica

Lazio v Juventus 0-2

Lazio v Juventus 0-2

La Juventus batte la Lazio nel posticipo della 32° giornata grazie alla doppietta di Vidal, e lo scudetto ora è davvero a un passo per la squadra di Conte: per festeggiare il tricolore ai torinesi basteranno 7 punti nelle ultime 6 giornate di campionato.

I biancocelesti danno l’impressione di volere fare la partita, ma pagano caro il primo affondo dei torinesi: Vucinic entra in area, Cana lo stende ed è calcio di rigore. Dopo un conciliabolo tra Pirlo e Vidal è il cileno che si presenta sul dischetto. Palla da una parte, Marchetti dall’altra per l’1-0. La Juve spinge sull’acceleratore, ancora Vidal si fa trovare al posto giusto al 28′: niente da fare per Marchetti e 2-0.  Marchisio sfiora il 3-0, ma prima dell’intervallo dalla distanza Candreva prova a sorprendere Buffon per dimezzare lo svantaggio ma il portierone bianconero dice no. Nella ripresa come da previsioni Petkovic stravolge la Lazio sostituendo Hernanes e Mauri con Ederson e Kozak, ma il risultato è lo stesso, con la Juve che mette in grandissimo affanno la squadra di casa. All’Olimpico finisce 0-2, e la Juve batte la Lazio in trasferta per il quarto anno consecutivo.

Potrebbe interessarti