Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Liga

Liga: Il Barça stecca ancora, solo 1-1 contro il Cadice. Crollo Granada

Un rigore di Messi non basta, primo stop per Koeman in campionato nel 2021. Poker Real Sociedad, 1-1 tra Athletic e Villarreal

Il Barcelona non scarta il cioccolatino che gli aveva regalato l’Atletico e si fa scappare la vittoria in casa contro il modesto Cadice. Dopo quattro sconfitte consecutive, la formazione gialloblù strappa un punto al Camp Nou impattando per uno a uno. La rete di Messi su calcio di rigore viene eguagliata da un altro penalty concesso dall’arbitro al 90’. La trasformazione è stata di Fernández. L’81% di possesso palla e 8 calci d’angolo a zero, con 20 tiri contro 3 non sono bastati a un Barça eccessivamente lento e prevedibile, al limite dello stucchevole, che ha sbagliato enormemente sotto porta. Solo 4, dei 20, sono state le conclusioni in porta. Il pareggio mette definitivamente la parola fine sulla corsa alla Liga della formazione di Koeman.

La Real Sociedad ne fa quattro all’Alavés e consegue la terza vittoria consecutiva, mettendosi all’inseguimento, anche se da lontano, dei posti Champions. La vittoria basca porta inequivocabilmente la firma di Isak, autore di una tripletta. La quarta rete della serata è stata realizzata da Manzanera. Brutte notizie per la classifica dell’Alavés, che rimane ancorato suo malgrado a Valladolid, Elche, Eibar appaiate nel fondo della classifica.

L’Huesca da un colpo di coda alla sua classifica e al campionato, batte clamorosamente il Granada in casa e si rimette in corsa per la salvezza. Due vittorie nelle ultime quattro, inframezzate da due sconfitte, ma contro Madrid e Sevilla, e entrambe di misura, parlano di un nuovo Huesca che risponde presente all’ultima chiamata del campionato. Era passato in vantaggio il Granada con Quina, ma prima Escriche e poi Pulido nel giro di 8 minuti hanno ribaltato la situazione a favore dei locali. L’autorete del Granada con Foulquier in chiusura di tempo ha sentenziato la partita, rendendo vano e inutile la rete del 3-2 del Granada del secondo tempo ad opera di Soro. Gli ospiti sono rimasti in 10 nel tempo di recupero per il rosso dato a Germán Sánchez. Huesca batte Granada 3 a 2.

Athletic e Villareal si spartiscono I punti a San Mamés. Uno a uno il risultato grazie alle reti di Gerard Moreno al 16’ per il vantaggio del Submarino Amarillo e di Berenguer, che al 44’ riporta il risultato in parità fino alla fine della gara. In classifica Villareal, sesto, si allontana dalla zona Europa League. l’Athletic, a centro classifica, vive in un ventre di vacca lontano dalle emozioni della zona calda e di quella che suscita sogni di gloria.

Potrebbe interessarti