Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Liga

Liga: La Real Sociedad torna in vetta, il Cadice frena il Villarreal

La squadra di Imanol Alguacil si riporta avanti in Liga con il 4-1 all'Huesca. Vittoria per il Granada, pareggio tra Cadice e Villarreal

La partita della parte bassa della classifica, tra il Valladolid ultimo e l’Alavés terzultimo finisce con la vittoria della formazione di Vitoria. Un 2-0 in trasferta che porta momentaneamente gli ospiti fuori dalla zona retrocessione e spinge il Valladolid sempre più in fondo alla graduatoria di Liga. La partita è stata chiaramente orientata dall’espulsione subita dal giocatore del Valladolid Nacho Martínez al 21’. Dopo pochi minuti l’Alevés è passato, ma la rete è stata annullata dall’intervento del Var. La formazione ospite ha dovuto attendere la ripresa per andare in vantaggio legalmente. Se al 55’ la rete di Tomas Pina ha spianato la strada ai suoi, all’85’ Borja Sainz ha siglato il goal della sicurezza.

Il sorprendente Cadice, dopo aver battuto a Valdebebas il Madrid, blocca sul pareggio anche il lanciato Villareal. 0-0 al termine di 90’ che spartiscono i punti tra le due contendenti e che confermano la neo promossa nella parte alta della classifica. Il Cadice, al 6° posto della graduatoria, spera di ripercorrere il cammino dello scorso anno compiuto dal Granada, da promossa dalla segunda all’Europa League in una sola stagione.

Granada che, per non smentirsi, è passato a Getafe in uno scontro diretto per la zona europea e si è issato al terzo posto dietro Real Sociedad e Madrid. La formazione di Penas, alla seconda vittoria consecutiva, ha battuto per uno a zero i ragazzi di Bordalás al Coliseum. Quasi una impresa, data la forza della squadra di Madrid nel suo stadio.

Mattanza della Real contro il povero Huesca che esce sconfitto all’Anoeta con l’indiscutibile punteggio di 4-1. Recital del centrocampista Oyarzabal, autore di una doppietta che ha instradato la sfida sui binari che portano la formazione di San Sebastian al vertice della classifica con 14 punti. In goal anche Mir per il momentaneo 2-1 dell’Huesca, e poi Portu e Isak. Entrambe queste ultime reti sono state servite da due assist del neo acquisto David Silva.

Potrebbe interessarti