Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Liga: L’Atletico soffre ma vince, il Real vince 2-0 e resta in scia

I colchonores di Simeone ritrovano i tre punti con un rigore sbagliato dall'Elche nel finale. Vince anche la squadra di Zidane che si tiene a due punti di distacco

L’Atletico soffre, rischia, ma vince nella gara contro l’Elche in trasferta. Zero a uno con rete di Marcos Llorente a metà del primo tempo. Ai colchoneros, che sono partiti con buon piglio e carattere, è stata anche annullata una rete di Suárez per fuorigioco e un rigore, prima concesso, è stato denegato dal Var. Nella ripresa i rojiblancos hanno abbassato il ritmo e calato d’intensità. L’Elche ha visto la possibilità di fare male alla capolista e ha iniziato a crederci.

Al primo minuto di recupero l’evento che avrebbe potuto garantire la svolta della gara e l’ennesima di questo pazzo campionato. Calcio di rigore per l’Elche. Ma Fidel, incaricato della battuta, ha angolato troppo e colpito il palo di destra della porta di Oblak. Il rigore, tuttavia, sarebbe stato da ribattere perché il numero uno colchonero si è nettamente mosso in anticipo staccando entrambi i piedi dalla linea di porta. Arbitro e Var, però, hanno deciso di ignorare l’irregolarità, condannando così alla sconfitta la formazione valenciana, complicandone non poco le speranze di salvezza.

Placida vittoria del Madrid contro l’Osasuna. Un 2 a 0 maturato nella parte finale di gara. Di Militao e Casemiro, rispettivamente al 76’ e all’80’, le reti della partita. Nonostante un dominio pressoché assoluto, i blancos hanno messo in campo una percentuale bassissima nelle conclusioni. Appena 6 nello specchio della porta su 22 tentativi.

L’Huesca rivoluziona per l’ennesima volta la bassa classifica vincendo clamorosamente, in casa, contro la Real Sociedad impegnata nella lotta europea. Uno a zero il risultato finale, autorete di Elustondo nel finale di gara (87’). Battuta d’arresto per la Real, che rischia di essere agganciata dal Betis quest’oggi. Il Huesca, invece, salta al quartultimo posto in una classifica che vede le ultime cinque della classe tutte raggruppate in appena cinque punti.

Potrebbe interessarti