Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Ligue 1: Cambio della guardia in vetta alla classifica, PSG e OM ko

di Alfonso Maria TROIANIELLO

La squadra di Rémi Garde batte 3-0 il Reims e si porta al primo posto, sfruttando la sconfitta del Marsiglia sul campo del Bordeaux e del PSG in casa sabato.

Lione al comando della Ligue 1

Missione compiuta per l’Olympique Lyonnais, che vince contro lo Stade de Reims Champagne e si porta in vetta alla classifica, con una gara in meno rispetto al Paris Saint-Germain FC. Nel big match della giornata l’FC Girondins de Bordeaux regola infatti per 1-0 l’Olympique de Marseille, conquistando così il secondo posto solitario in classifica.

Quello del Lione è stato un autentico dominio contro il Reims. La squadra di Rémi Garde tira per ben 18 volte verso la porta ospite, contro i soli due tentativi dei Biancorossi. Ad aprire le marcature, proprio in chiusura di primo tempo, è l’autogol di Weber che infila il proprio portiere nel tentativo di deviare la sfera. Nella seconda frazione, potendo contare su maggiori spazi dopo il vantaggio, la squadra di casa dilaga, trovando il gol con Bafétimbi Gomis e Lisandro López.

Lo Chaban-Delmas continua ad essere stregato per il Marsiglia, che non vince in casa del Bordeaux da trenta partite e deve rinunciare ai tre punti anche in questa occasione. Nella prima frazione le due squadre non offrono grande spettacolo. Il gol partita arriva nel secondo tempo ed è firmato da Yoan Gouffran, che al 52’ anticipa tutti sul cross di Trémoulinas e realizza con un tocco di punta sul primo palo. Intanto terza vittoria casalinga consecutiva per il Nice, che sconfigge un Toulouse FC sempre più in crisi (terzo ko consecutivo) grazie al gol di Cvitanich al 60’.
Intanto sabato ancora una sconfitta casalinga per il Paris Saint-Germain FC, che viene battuto 2-1 dallo Stade Rennais FC sprecando una doppia superiorità numerica per 40 minuti. Nel secondo tempo gli ospiti restano addirittura in nove per l’espulsione di Jean Makoun, ma a questo punto sale in cattedra il portiere senegalese Cheick N’Diaye, all’ esordio in campionato. La squadra di Carlo Ancelotti le prova tutte per scardinare la porta difesa dall’estremo difensore, ma il numero 30 del Rennes è prodigioso in almeno quattro occasioni e riesce a regalare un’insperata quanto prestigiosa vittoria alla propria squadra.
Infine spettacolare 3-3 tra le ultime della classe AS Nancy-Lorraine e ES Troyes Aube Champagne, in grande evidenza Nivet autore di una doppietta per i padroni di casa. Successo importante per l’FC Sochaux-Montbéliard, che vince ad Ajaccio e lascia il terz’ultimo posto in classifica.

Potrebbe interessarti