Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Ligue 1

Ligue 1: Il Lille stende il Lione, Marsiglia a -2 dal Psg. Goleade per Brest e Bordeaux

Imponendosi nello scontro diretto contro l’Angers il Marsiglia momentaneamente blinda il secondo posto, facendo si che il club angioino scivoli in quinta posizione, intanto risale anche il Bordeaux, intanto a Parigi in molti si chiedono quale sarà il futuro di Thiago Silva

Dopo un fine settimana decisamente spettacolare, ed in attesa dell’ultima tornata della fase a gironi delle coppe europee, a curare l’astinenza da calcio per il popolo francese ci pensa nuovamente la Ligue 1, con le gare del turno infrasettimanale valido per la sedicesima giornata di campionato. Dopo i successi contro: Lilla, Lione,Tolosa e Brest, il Marsiglia centra la quinta vittoria consecutiva della stagione, imponendosi per 2-0 nello scontro diretto contro l’Angers. La vittoria consente al team provenzale di volare a quota 31 e far suo il secondo posto, ed accorciando a sole due lunghezze il distacco con il PSG, che però ha due partite in meno.

Discorso diverso per il club angioino al seconda sconfitta consecutiva che gli costa non solo il terzo posto, ma anche la discesa momentanea in quinta posizione. Chi ne approfitta della sconfitta dell’Angers è il Bordeaux che superando con il tennistico 6-0 il Nimes, tocca quota 26 punti ed aggancia momentaneamente il terzo posto in classifica. In crescita anche Lilla, il team dell’Alta Francia dopo il successo conquistato contro il Digione nel passato weekend, si ripete anche in casa del Lione, interrompendo cosi la striscia di due vittorie consecutive del club guidato da Garcia, la vittoria consente al Lilla di toccare quota 25 punti ed agganciare cosi momentaneamente il quarto posto in classifica. Chi veleggia senza troppe difficoltà verso la salvezza è il Brest, il team bretone imponendosi per 5-0 sullo Strasburgo, raggiunge quota 21 punti e compie un passo deciso verso la salvezza.

Grande attesa ovviamente c’è per la seconda parte di giornata che andrà in scena questa sera, ma soprattutto grande attesa ci sarà al Parco dei Principi dove l’osservato speciale in casa PSG sarà Thiago Silva, il difensore brasiliano nonché capitano ed uno degli uomini simboli del club, fino ad oggi non ha ancora rinnovato il suo contrato con il team parigino, ed in tanti sono propensi nel pensare che l’ormai il trentacinquenne carioca sia indirizzato verso un clamoroso ritorno al Milan che lasciò nell’estate del 2012. Ad avvalorare tale testi è il fatto che il contratto del giocatore scadrà nell’ormai imminente 2020, ed il D.S. Leonardo, non sembra intenzionato ad un rinnovo,quindi non sarebbe da escludere un suo eventuale ritorno all’ombra della Madonnina,dove potrebbe anche concludere la sua carriera.

Potrebbe interessarti