Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Ligue 1: Solito Ibra. Lione e OM, brusca frenata verso il titolo

di Alfonso Maria TROIANIELLO

Zlatan Ibrahimovic? ha messo a segno il 21esimo gol stagionale nel successo 3-1 del Paris Saint-Germain FC sull’SC Bastia di venerdì’scorso.

Zlatan Ibrahimovic

Ora è di nove gare la striscia di imbattibilità dei parigini in Ligue 1. “Abbiamo ottenuto i tre punti ed è stato importante non solo per il campionato, ma anche per arrivare al meglio alla trasferta di Champions League contro il Valencia”, ha dichiarato il tecnico Carlo Ancelotti. Ora il club di Parigi ha ben sei punti di vantaggio sulle più prossime inseguitrici, dal momento che ieri l’Olympique Lyonnais è stato battuto 3-1 in casa dal LOSC Lille, mentre l’Olympique de Marseille ha pareggiato contro l’Évian Thonon Gaillard FC pur chiudendo la gara in nove uomini.
La squadra di Rémi Garde, seconda in classifica, aveva la chance di ridurre a tre i punti di distacco dal PSG, ma trova la seconda sconfitta consecutiva perdendo 3-1 contro il Lille allo Stade de Gerland. Chedjou realizza di testa il vantaggio per gli ospiti sugli sviluppi del corner di Payet, prima che Balmont raddoppi da distanza ravvicinata prima dell’intervallo. L’ivoriano Salomon Kalou, ex Chelsea, firma il terzo gol su calcio di rigore e l’altro tiro dal dischetto di Lisandro serve soltanto a salvare la faccia per i padroni di casa.
Intanto anche le aspirazioni di titolo dell’OM subiscono un’altra battuta d’arresto, viste anche le espulsioni di Abdallah e Jordan Ayew nel secondo tempo della sfida contro l’Évian, che finisce 1-1: la formazione di Baup, terza in classifica, scivola così a otto punti dalla vetta occupata dal PSG. Eppure il Marsiglia era passato in vantaggio con Gignac, che sfruttava a dovere un passaggio di Valbuena e faceva centro. Ma la squadra di casa riusciva a pareggiare con il rigore trasformato da Sagbo Latte dopo l’espulsione di Abdallah, prima del rosso ad Ayew per doppia ammonizione.
Intanto lo Stade Rennais FC sale al quinto posto grazie al successo 2-0 contro il Toulouse FC, frutto delle reti di Romain Alessandrini e Mevlüt Erdinç negli undici minuti finali.

 

Potrebbe interessarti