Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Ligue 1: Stop per PSG e OM, ma Lione non ne approfitta

di Alfonso Maria TROIANIELLO

Il Paris Saint-Germain viene ripreso sull’1-1 dal Montpellier e fallisce la possibilità di allungare in vetta. Il Lione viene fermato dal Sochaux mentre il gol dell’ex Fabrice Abriel condanna al pareggio l’Olympique de Marseille, nel derby contro l’OGC Nice.

Paris Saint Germain v Montpellier 1-1

A Montpellier succede di tutto, ma alla fine le due squadre devono dividersi la posta in palio. La prima svolta della gara è al 10′ quando il PSG resta in dieci per l’espulsione di Mamadou Sakho. La squadra di Ancelotti passa però con il bel tocco sotto di Maxwell. Ma poi Rémy Cabella pareggia per i padroni di casa che tengono fino al fischio finale nonostante l’espulsione di Younes Belhanda.

Nel derby del Sud tra OM e Nizza, le due squadre si affrontano senza troppi calcoli e danno vita a una gara ricca di spettacolo e gol. Dopo il rigore sbagliato da Valbuena, i padroni di casa riescono a passare grazie all’ennesimo gol di André Ayew. Nella seconda frazione i Rossoneri spingono molto e riescono a pareggiare al 51’ con l’argentino ex Boca Juniors Cvitanich. Una doccia fredda per l’OM, firmata dall’ex Abriel: l’attaccante ospite è bravo a seguire l’azione e ad insaccare dopo una mischia in area.
Maxime Gonalons aveva illuso il Lione di poter passare sul campo del Sochaux, ma un OL non troppo concentrato si fa riprendere dai padroni di casa, con il gol Sloan Privat.

Goleada invece per uno scatenato FC Girondins de Bordeaux, che si ripete dopo la vittoria con il Toulouse FC e rifila ben 4 gol all’FC Lorient. Per i Girondini segnano Jussie, Ludovic Obraniak, Henri Saivet e Yoan Gouffran
Intanto dopo il prestigioso successo al Parco dei Principi, sabato l’AS Saint-Étienne si è confermato imponendosi per 2-0 sul ES Troyes Aube Champagne e salendo al terzo posto. Appaiato ai Biancoverdi figura il sorprendente Valenciennes FC, che vince in rimonta sul campo del SC Bastia grazie alla doppietta di Foued Kadir. Continua a risalire la china il LOSC Lille, che grazie ai tre punti conquistati contro lo Stade Brestois 29 si issa al sesto posto.

Potrebbe interessarti