Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Mancini:”Il nostro obiettivo è vincere l’Europeo”

Per il titolo finale vedo favorita la Francia, poi Inghilterra e Belgio

“L’obiettivo è vincere l’Europeo e passare l’estate a firmare autografi da allenatore campione”. Queste le parole di Roberto Mancini, Ct della Nazionale a Gq, magazine del quale sarà uomo copertina per l’edizione del prossimo 13 maggio. Mancini ha parlato anche degli azzurri e ha svelato qualche convocazione: “A Federico Chiesa darei il premio come giocatore più migliorato del campionato italiano. Nicolò Zaniolo lo aspetterò fino all’ultimo. Lui fa la differenza ma a patto di essere al top della forma. E seguo con particolare attenzione Gianluca Scamacca“.

L’attuale Ct ha passato in rassegna i top player della Nazionale: “Verratti è un pilastro da anni del Paris Saint Germain, Florenzi si è imposto subito. Kean ha fatto bene giocare con campioni come Neymar, Mbappe e Di Maria”. Mancini poi ha speso parole anche nei confronti degli avversari: “Guai a sottovalutare la Turchia. Per il titolo finale vedo favorita la Francia, poi Inghilterra e Belgio“.

Infine l’ex capitano della Sampdoria ripensa agli anni della sua maglia azzurra, quella generazione forte e incompiuta, nella squadra in cui giocava anche Gianluca Vialli, oggi capo delegazione della Nazionale: “Non c’è rimpianto, perché quello è il sentimento di chi ormai non può farci nulla ma rabbia perché abbiamo ricevuto una seconda possibilità. In un’altra forma, ma possiamo ancora vincere”

Potrebbe interessarti