Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Mancini:”Ripartiamo dall’entusiasmo, vinciamo la Nations League”

Il ct dell'Italia presenta le sfide di Nations League contro Bosnia e Olanda

“Non ho mai avuto nessuno che mi ha cercato anche perché credo sia abbastanza difficile. Abbiamo iniziato questo lavoro due anni con grandi difficoltà e nonostante tutto credo che siamo riusciti a fare un ottimo lavoro e speriamo di migliorarlo ancora”. Queste le parole del c.t. della Nazionale italiana Roberto Mancini nel corso della prima conferenza stampa in vista delle due sfide di Nations League contro Bosnia e Olanda.

OBIETTIVI – “Voglio vedere la mia Nazionale giocare bene e arrivare in finale di Nations League, anche in ottica ranking”

LA RIPARTENZA – “Dobbiamo ripartire dall’entusiamo che eravamo riusciti a creare nel gruppo di qualificazione, dalla voglia di rigiocare per la nazionale e dalle basi e le certezze che abbiamo in questo momento, ovvero quelle di una squadra che sta giocando bene e si diverte. Voglio vedere la mia Nazionale giocare bene e arrivare in finale di Nations League”.

I GIOCATORI – “I giocatori sono gli stessi. Bisogna verificare la condizione fisica, perchè alcune squadre hanno concluso da poco. Vediamo in questi giorni come staranno, cercheremo di trovare delle soluzioni. Dovremo tenere conto di questo, ma se un giocatore è bravo, magari non potrà reggere i 90′ ma la sua parte la farà sempre. Intanto dobbiamo cominciare bene perchè con la Bosnia non sarà facile”.

VICENDA LIPPI – “Credo che abbia già spiegato il presidente” della Figc Gabriele Gravina. “Io non ero a corrente di niente. Quello che sapete voi, so io. Non la ritengo una cosa così importante. Non è cambiato assolutamente niente. Me ne ha parlato perché era già uscito sui giornali e la cosa è finita lì. Non ho avuto bisogno di essere rassicurato, ne’ che mi venisse spiegato niente”.

Potrebbe interessarti