Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Pallone D’oro: Per l’Equipe Jorginho è tra i cinque favoriti

Oltre al campione d'Europa azzurro in pole Messi, CR7, Benzema e Lewandowski

Cinque giocatori in vantaggio rispetto agli altri 25 candidati. La pensa così L’Equipe, quotidiano francese che si proietta alla serata del 29 novembre quando a Parigi France Football assegnerà il Pallone d’Oro 2021. Tra i 5 c’è anche il centrocampista della Nazionale campione d’Europa, Jorginho. Oltre a Euro2020 con gli azzurri di Roberto Mancini, l’italo-brasiliano ha vinto la Champions League e la Supercoppa europea con il Chelsea di Tuchel. Nessuno ha vinto quanto lui, quindi è lecito sognare. “Viviamo per i sogni, ma sono abbastanza onesto per dire che tutto dipenderà dai criteri di assegnazione del trofeo, so benissimo che non sono il migliore al mondo se parliamo di talento, non poteri mai paragonarmi a giocatori come Messi, Cristiano Ronaldo o Neymar, ma se si parla di titoli nessuno ha vinto quanto me”, le parole di Jorginho.

Secondo il quotidiano francese tra i favoriti c’è anche Karim Benzema, attaccante del Real Madrid e che ha appena trascinato la Francia al trionfo in Nations League. Qualche chance anche per il bomber polacco del Bayern Monaco, Robert Lewandowski, che ha vinto Bundesliga, Mondiale per club e Supercoppa tedesca con i bavaresi e che l’anno scorso, se non fosse stata annullata l’edizione 2020 per la pandemia, avrebbe probabilmente vinto il trofeo. “Ne sarei orgoglioso, significherebbe molto per me, ho vinto tanti titoli e segnato moltissimi gol quest’anno e ancor di più lo scorso anno”, sottolinea uno degli attaccanti più prolifici della storia.

Poi c’è il solito Cristiano Ronaldo che di Palloni d’Oro ne ha vinti 5, ma che con la Juve, prima di tornare al Manchester United, ha vinto solo una Coppa Italia e una Supercoppa italiana, oltre alla classifica cannonieri in Serie A e a Euro2020. In dote anche i tanti record con il Portogallo e in Champions League. Infine il favorito numero 1: Lionel Messi. Ha vinto l’ultima edizione del 2019 (in tutto detiene il record di 6) e quest’anno ha finalmente messo in bacheca il primo trofeo con l’Argentina: la Coppa America con tanto di titolo da Mvp della manifestazione. Con il Barça ha vinto la Coppa del Re, ora è al Psg e sogna la Champions e di conquistare Parigi, la città dove il 29 novembre verrà assegnato il Pallone d’Oro.

Potrebbe interessarti