Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Premier League

Premier League: Ancelotti torna al successo, il Liverpool riparte

Nelle gare della domenica di questa 9^giornata di Premier League torna alla vittoria l'Everton di Carlo Ancelotti: i toffees tornano a fare bottino pieno dopo tre sconfitte consecutive. Il Liverpool vince, nonostante le tantissime defezioni, e torna in testa alla classifica con il Tottenham a 20 punti. Il Leeds di Bielsa ferma l'Arsenal che gioca una parte della gara in inferiorità per l'espulsione di Pepè. Vittoria di misura del West Ham sullo Sheffield United che rimane ultimo in classifica

Dopo tre sconfitte consecutive, torna al successo l’Everton di Carlo Ancelotti: il 3-2 a Londra contro il Fulham permette al tecnico ex Napoli di agganciare il Southampton al quinto posto della classifica di Premier League con 16 punti anche se con una gara in più. Toffees subito avanti con Calvert-Lewin: sono trascorsi pochi istanti dal fischio d’inizio quando sfrutta nel migliore dei modi l’ottimo suggerimento di Richarlison, la risposta dei padroni di casa risponde al nome di Bobby Reid che, lanciato in profondità da Cairney, fa 1-1 al 15′ minuto. Intorno alla mezz’ora si scatena l’ex Roma Lucas Digne: al 29′ minuto regala la doppietta all’attaccante inglese classe ’97- la rete è convalidata solo dopo l’intervento del Var, al 35′ minuto il gol della sicurezza a Doucouré. L’Everton soffre nella ripresa ma i Cottagers, che sciupano un penalty con Cavaleiro al 68′ minuto, non danno seguito alla rimonta iniziata col 2-3 di Loftus-Cheek al 70′ minuto.

E’ un Liverpool incerottato, ma con tanta fame, quello che supera agilmente il Leicester per 3-0 e si prende la vetta della Premier League a quota 20 punti insieme al Tottenham. Gli uomini di Klopp partono subito forti e sfiorano il vantaggio con Manè al 2′ minuto, prima di trovarlo realmente al 21′ minuto con una sfortunata deviazione di Evans nella porta sbagliata. I Reds non si fermano e al 41′ minuto arriva anche il raddoppio con Diogo Jota che sfrutta alla eprfezione un assist di Robertson. Vardy e compagni faticano a reagire nella ripresa e all’86’ minuto capitolano definitivamente con la terze rete della serta realizzata da Firmino, tornato al gol con il club dopo quasi un mese.

Termina 0-0 la sifda dell’Elland Road tra Leeds e Arsenal con le due formazioni che riescono a ripartire con un punto dopo le sconfitte subite prima della sosta. Gli uomini di Bielsa sono pericolosi per ben due volte nel primo tempo, poi al 57′ minuto restano in superiorità numerica per il rosso rimediato da Pepe, ma la difesa di Arteta riesce a salvarsi grazie anche alla traversa che evita il gol di Rodrigo al minuto 80, al palo che salva su Bamford all’87’ minuto e al legno colpito addirittura al 95′ minuto ancora da Rodrigo, con la gara che si chiude in parità. Whites a quota 11 punti, i Gunners salgono a 13. Vittoria di misura del West Ham sullo Sheffield United grazie alla rete realizzata da Haller al 56′ minuto. Secondo successo consecutivo per gli Hammers che salgono in ottava posizione. I padroni di casa, invece, restano in ultima piazza.

Potrebbe interessarti