Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Premier League

Premier League: Lo United allunga sul Liverpool, Ancelotti al 3° posto

Nella 18^ giornata di Premier League lo Sheffield trova la prima vittoria grazie ad un rigore di Sharp al 73'minuto. Nell'altra gara l'Everton raccoglie la quarta vittoria in cinque incontri con il successo in casa del Wolverhampton. Nel recupero della prima giornata, il Manchester United supera di misura il Burnley e vola in vetta alla classifica: domenica contro il Liverpool giocherà da capolista.

In una serata in cui gli attaccanti dello United (Rashford, Cavani e Martial) non sembrano particolarmente ispirati è Paul Pogba a mettere a segno il punto decisivo al 71’ minuto. Il tiro al volo del francese è splendido, ma la deviazione di Lowton probabilmente decisiva. Nel primo tempo non manca il lavoro per l’arbitro e per il VAR. Un cartellino giallo sventolato a Brady per un fallo su Cavani viene rescisso quando il signor Friend consulta il monitor a bordo campo e fa riprendere il gioco con una punizione a favore del Burnley per una precedente infrazione di Shaw. Nell’occasione il laterale sinistro dello United viene anche ammonito. Il direttore di gara annulla poi un colpo di testa vincente di Maguire avendo ravvisato un fallo del nazionale inglese su Pieters. Dopo la pausa i Diavoli Rossi accelerano e andranno a far visita al Liverpool domenica pomeriggio da padroni della Premier.

Eccellente impresa dell’Everton che viola il Molineux superando per 2-1 il Wolverhampton nelle cui fila Cutrone gioca gli ultimi dieci minuti. L’incornata prepotente di Keane al 32’ minuto di un secondo tempo in cui i Toffees stavano faticando regala agli ospiti tre punti e il quarto posto in graduatoria. Ancelotti deve fare a meno di una bella fetta d’attacco: Calvert-Lewin è infortunato, mentre Richarlison non è al meglio e va soltanto in panchina. Il tecnico emiliano sceglie Sigurdsson come falso nove e lascia il presidio delle fasce a James e Iwobi. Ed è proprio l’ex Arsenal a sbloccare il punteggio al 6’ minuto, ben imbeccato da Digne. In una partita ricca di colpi di scena i Lupi trovano il pareggio otto minuti più tardi con la conclusione al volo di Ruben Neves. L’ultimo sorriso è però per i blu di Liverpool che registrano la quarta vittoria nelle ultime cinque trasferte.

Al diciottesimo tentativo lo Sheffield United coglie la prima vittoria in campionato superando per 1-0 il Newcastle rimasto in dieci dal 45’ minuto per il doppio giallo a Fraser. È Billy Sharp a regalare i tre punti ai suoi infilando il rigore decisivo al 73’ minuto, quattordici minuti dopo il suo ingresso in campo. Lo stesso Sharp forza il difensore degli ospiti Fernandez a commettere il fallo di mano che causa il penalty.

Potrebbe interessarti