Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
CHAMP

Real ai quarti, fuori lo United, ma che polemiche! Dortmund avanti

Un’autorete di Ramos porta in vantaggio il Manchester United, che dopo l’espulsione di Nani crolla sotto i colpi di Modrić e dell’ex, CR7. Mourinho festeggia un’altra impresa all’Old Trafford. Il Dortmund strapazza lo Shakhtar Donetsk.

Manch.-Utd-vs-Real-Madrid-1-2

IMPRESA REAL – Resta vivo per il Real Madrid il sogno di conquistare la decima Champions League. Dopo l’1-1 casalingo contro lo United, la squadra di José Mourinho sbanca 2-1 l’Old Trafford e vola ai quarti della massima competizione europea per club.  L’autorete di Sergio Ramos a inizio ripresa aveva illuso i Red Devils, che però – rimasti in inferiorità numerica per una clamorosa espulsione di Nani – si sono arresi al terribile uno-due delle merengues, firmato da Modrić e dal grande ex Cristiano Ronaldo, alla prima partita nel suo vecchio stadio e subito a segno davanti ai suoi ex tifosi. Mourinho firma un’altra impresa a Old Trafford dopo quella del 2004 con il Porto FC, per sir Alex Ferguson e il Manchester c’è solo tanta amarezza.

IL DORTMUND STRAPAZZA LO SHAKHTAR – Il Borussia Dortmund batte 3-0 lo Shakhtar Donetsk dopo il 2-2 dell’andata e per la prima volta dopo 15 anni si qualifica ai quarti di finale di Champions League. I campioni di Germania prendono subito in mano le redini del gioco e passano in vantaggio con un colpo di testa di Felipe Santana, cui segue il raddoppio di Mario Götze. Jakub Błaszczykowski arrotonda il punteggio nella ripresa. La squadra di Jürgen Klopp affronterà con grande fiducia i quarti di finale.

Potrebbe interessarti