Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Scaroni lancia il Milan:”Scudetto? Giusto sognare”

Le parole del Presidente del Milan A Tutti convocati su Radio 24

A Tutti convocati su Radio 24 è intervenuto il Presidente del Milan Paolo Scaroni per parlare del momento d’oro dei rossoneri in campionato: “E’ vero che bisogna inseguire i sogni e anche io registro con piacere le ambizioni dei calciatori e dell’allenatore (lo scudetto ndr). Io sono un uomo di business e nel budget di quest’anno abbiamo la qualificazione alla Champions League, se dovessimo qualificarci da prima della classifica sarebbe ancora più bello”.

IL LAVORO DI PIOLI – “Giochiamo un calcio divertente. Ho visto il punto più basso del Milan a Bergamo e fu una sconfitta memorabile. Da lì il Milan è cambiato sotto la guida sicura di Pioli e fa progressi ogni giorno. Pioli non si lamenta mai, quando ci manca qualche giocatore, trova sempre la soluzione giusta per affrontare la partita”.

DONNARUMMA – “Donnarumma è un gran portiere che ha dato un grande contributo al Milan, ha deciso di cambiare aria, uscire da una confort zone, una scelta coraggiosa. Gli auguro ogni bene, nessuna acredine, stasera sarò a San Siro e spero il pubblico lo accolga con simpatia”.

GIOCATORI IN SCADENZA – “Sono favorevole ad un rapporto della società con professionisti. Se questi hanno richieste che non possiamo sopportare, allora si prenderanno altre decisioni e gli auguro buona fortuna. Sono favorevole a sostituire un calciatore prontamente e con anticipo, come nel caso di Maignan che non solo si è dimostrato un grandissimo portiere ma anche un leader all’interno dello spogliatoio – aggiunge Scaroni a Tutti Convocati – Siamo contentissimi di questa scelta così come mi auguro che Donnarumma sia contento della sua decisione”.

Potrebbe interessarti