Tutto il calcio di Serie A, B, Champions League, Europa League e calciomercato. Le notizie su MotoGP, Formula 1. Foto e video di sport

Serie A: Harakiri Inter, il Sassuolo vince 1-2. Cuore Benevento

La clamorosa sconfitta interista qualifica aritmeticamente la Roma e aiuta la Lazio

Benevento – Genoa, 1-0
Il primo anticipo della penultima giornata di campionato regala per la verità ben poche emozioni, basta guardare il numero di tiri in porto di entrambe le squadre a fine primo tempo: zero. Certo entrambe hanno poco sia da perdere che da guadagnare, il Genoa è infatti ben saldo a metà classifica, mentre il Benevento all’ultimo posto. Ovviamente però i padroni di casa vogliono cercare una vittoria da regalare ai propri tifosi nella loro ultima partita in casa in Serie A ed è infatti il Benevento con Diabaté (ottavo gol in dieci presenze) a trovare il gol decisivo della partita a tre minuti dalla fine, congedandosi dalla prima divisione nel migliore dei modi, ovvero con la sesta vittoria in campionato

Inter – Sassuolo, 1-2
Nel secondo anticipo l’Inter incontra a San Siro il Sassuolo, contro il quale deve assolutamente cercare i tre punti per cercare di lottare con la Lazio per L’ultimo posto nell’Europa che conta. La partita parte però in salita per la squadra di Spalletti, che si ritrova prima della mezz’ora sotto di un gol, I nero verdi passano infatti in vantaggio grazie alla punizione di Politano, che calcia sotto la barriera. L’Inter nel secondo tempo prova a recuperare, ma è il Sassuolo invece a segnare il secondo gol con Berardi davanti ai 70 000 di San Siro ammutoliti. All’ottantesimo Rafinha segna il primo gol dell’Inter, che però, nonostante i 6 minuti di recupero, non riesce a raggiungere il pareggio, compromettendo seriamente ora la qualificazione per la Champions.

Cecilia Fiora