Tutto il calcio di Serie A, B, Champions League, Europa League e calciomercato. Le notizie su MotoGP, Formula 1. Foto e video di sport

Serie A: La Juve allunga a +6, derby di Roma senza vinti ne vincitori

Juventus, lo scudetto è più vicino. Il derby si conclude a reti inviolate

Juventus-Sampdoria 3-0
(45’ Mandzukic, 60’ Howedes, 75’Khedira)

Dopo la delusione di mercoledì sera, i bianconeri si rituffano in campionato. A Torino arrivano i blucerchiati di Giampaolo. La Juventus è già a conoscenza del risultato del diretto avversario, il Napoli, bloccato sullo 0-0 dal Milan a San Siro. Vincendo, la squadra di Allegri, andrebbe a più sei, mettendo una pietra sulle speranze scudetto del Napoli.
La squadra ospite regge fino al 45’, quando Mandzukic, che conferma l’ottimo stato di forma dopo la doppietta in Champions, trasforma in rete un assist di Douglas Costa. Nella ripresa la squadra di Allegri controlla con tranquillità, per poi chiudere il match grazie all’asse tedesca Howedes-Khedira. Il difensore tedesco firma il suo primo gol in bianconero, portando i suoi sul 2-0; quindici minuti dopo è il connazionale a chiudere i conti e a fissare il risultato sul definitivo 3-0.
La.Juventus si riprende dall’eliminazione in Champions, mettendo una seria ipoteca sul campionato.

Lazio-Roma 0-0

S’infrange sui legni della porta difesa da Strakosha, la possibilità per la Roma di portarsi a casa il secondo derby stagionale. Un palo colpito da Bruno Peres e una traversa da Dzeko, sono le uniche emozioni che la partita all’olimpico riesce a trasmettere. Novanta minuti di gioco opachi, con la Lazio che, ancora sotto shock per il risultato di giovedì in Austria, non ha dato alcun segnale di essere scesa in campo, ed è rimasta in 10 a causa dell’espulsione ai danni di Radu nel finale. Con il risultato ottenuto in queste due giornate, Inter, Roma e Lazio lasciano ancora tante incertezza sulla corsa champions, che, a meno di eventuali cadute da parte di una delle tre squadre, sarà aperta fino all’ultima giornata.

Francesco Guerra