Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Suarez, truffa all’esame:”Ha uno stipendio da 10 mln deve passare”

La scoperta è stata annunciata questa mattina dalla Guardia di Finanza, che immediatamente ha annunciato l’inizio delle indagini

Luis Suarez “non spiccica na parola”, ma anche “non coniuga i verbi” e “parla all’infinito”: a dirlo è S.S. incaricata della preparazione del calciatore in vista dell’esame a Perugia, intercettata dalla procura del capoluogo umbro. Il testo è riportato nel decreto di perquisizione eseguito stamani. “Ma te pare che lo bocciamo” aggiunge con un non meglio identificato interlocutore. “Non dovrebbe, deve, passerà, perché con dieci milioni a stagione di stipendio non glieli puoi far saltare perché non ha il B1 (il livello della certificazione – ndr)” dice ancora Spina.

La scoperta da parte della GdF
La scoperta è stata annunciata questa mattina dalla Guardia di Finanza, che immediatamente ha annunciato l’inizio delle indagini su quanto avvenuto nell’università di Perugia. Non si è fatto attendere il comunicato della stessa università, che annuncia di aver svolto l’esame di italiano a Luis Suarez in maniera del tutto regolare e limpida. Anche se le intercettazioni dicono ben altro.

Potrebbe interessarti