Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Serie A

Serie A: Ronaldo è tornato, la Juve batte il Cagliari 2-0

I bianconeri si impongono grazie a una doppia fiammata del loro fuoriclasse

JUVENTUS-CAGLIARI 2-0
38′, 42′ Cristiano Ronaldo

Attesa terminata per Juventus e Cagliari alle 20.45, quando Maresca dá il via alle ostilità. Dopo 11 minuti Bernardeschi segna ma l’arbitro annulla per off side dello stesso ex Viola. Al 23esimo Kulusevski tocca il pallone con leggiadria e mette Ronaldo in condizione di calciare in porta senza, però, timbrare il cartellino. Un minuto dopo è lo stesso portoghese a riandare vicino al gol su assist di Morata.

Pochi istanti dopo Kulusevski lambisce il palo alla destra del portiere dei sardi. Il match sale di ritmo e Morata serve Ronaldo che deve solo depositare in rete per il vantaggio bianconero. Al 41esimo la compagine di Pirlo è completamente padrona del campo e per poco non raddoppia con Kulusevski. Il 2 a 0 arriva 60 secondi più tardi sempre con CR7. L’intervallo si chiude con il pluri pallone d’oro che sfiora il tris personale.

Il secondo tempo si apre con un Kulusevski stratosferico che serve Ronaldo ma Pisacane anticipa anche Morata che si trovava lì vicino. Al 52esimo lo stesso difensore salva su Cuadrado. Un minuto più tardi è Demiral a colpire la traversa: la partita si tinge di bianco e di nero. 60 minuti di gioco, Kulusevski disegna una traiettoria millimetrica, velo di Ronaldo e tap in di Bernardeschi ma Cragno butta fuori la sfera. Ad un quarto d’ora dalla fine è ancora la Juve a rendersi pericolosa prima con Dybala ed in seconda battuta con Kulusevski. La partita termina 2 a 0 per la Vecchia Signora.

Potrebbe interessarti