Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf
Serie A

Stramaccioni:”Battere il Siena per rimanere in alto”

Andrea Stramaccioni vuole sfatare il tabu’ San Siro e trovare i tre punti domani contro il Siena di Serse Cosmi. Quella contro la squadra toscana e’ la quinta partita in casa dei nerazzurri

Andrea Stramaccioni

Vincere domenica vorrebbe dire molto per i tifosi e rimanere agganciati al gruppo di testa. L’Inter domani con il Siena deve andare in campo e cercare la vittoria per 90 minuti. Inter vicina a trovare un punto di equilibrio? Dobbiamo far parlare il campo. Siamo concentrati per vincere e sfatare il tabu’ San Siro, che e’ piu’ nei numeri che nell’andamento delle gare e cerchiamo di invertire la rotta”.

Il tecnico nerazzurro ha parlato poi di Antonio Cassano. “Lo sto vedendo in grande crescita, sia atletica che di rendimento. Giovedi’ ha giocato un’ottima partita, e’ stato tra i migliori e la sostituzione e’ arrivata solo per motivi tattici”. Nel possibile tridente contro i bianconeri non ci sara’ Palacio. “Dobbiamo cercare di gestire i giocatori al meglio. L’anno scorso siamo arrivati a fine stagione con giocatori che hanno prolungato delle situazioni non ottimali, che poi paghi. Il nostro indirizzo ora e’ di recuperare i giocatori per bene, preferisco fargli giocare una gara in meno e lui non e’ ancora pronto”.
Stramaccioni recupera Chivu e pensa anche ad una difesa a tre. “Il suo recupero per me e’ molto importante e va a completare una batteria di cinque centrali che mi permettera’ di fare qualcosa che non ho mai potuto fare. Con lui possiamo mettere in campo anche altre soluzioni. Difesa a tre? 11 squadre su 20 giocano a tre in Italia. Se io decidero’ di giocare a tre e’ perche’ sono convinto -prosegue Stramaccioni- che un giocatore mi puo’ diventare un playmaker basso. Lo puo’ fare un centrocampista o Chivu con la sua duttilita’, e’ un’alternativa da tenere in considerazione”.

Potrebbe interessarti