Notizie in tempo reale, Calcio, Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Bundesliga, Ligue 1, Champions League, Calciomercato, F1, MotoGp, Tennis e Golf

Serie A: Ibra show! Il Milan batte il Napoli 1-3 e comanda

Tre punti d'oro per la squadra di Gotti, vittoriosa 1-0 alla Dacia Arena nello scontro diretto in coda alla classific

NAPOLI-MILAN 1-3
20′ e 54′ Ibrahimovic (M), 63′ Mertens (N), 95′ Hauge (M)

Gattuso ed il Milam hanno raccontato pagine importanti nel mondo del calcio, così come Ringhio é legato al colore azzurro. Questo Napoli-Milan racconta anche questo al San Paolo. Parte fortissimo il Milan, prima con Rebic e subito dopo con Calahanoglu ma l’azione più pericolosa scaturisce per un rimpallo dove Kjaer non riesce a timbrare l’1 a 0. Passano i minuti ed al 20esimo è il solito Ibrahimovic a tramutare in gol un traversone di Theo Hernandez.

Il Napoli si sveglia e Lozano lambisce la traversa, subito dopo il tiro di Mertens su assist di Insigne. Il primo tempo termina con un tiro da 25 metri di Bennacer. La ripresa incomincia con la doppietta di Ibrahimovic su passaggio millimetrico di Rebic. Il Napoli sembra annichilito ma Zielinski mette una palla al bacio per Mertens che accorcia le distanze. Subito dopo Bakayoko rimedia il secondo giallo del match ed i partenopei rimangono in 10 uomini.

Il finale di partita è incandescenze: Ibrahimovic esce a causa di un infortunio muscolare, Colombo per poco non cala il tris e Petagna sbaglia il gol del pari dopo una splendida imbucata centrale. 95esimo minuto Hauge chiude la partita sul 3 a 1 in trasferta.

UDINESE-GENOA 1-0
34′ De Paul

Alla Dacia Arena va in scena uno dei match salvezza di giornata. Partita che va avanti a ritmi bassi fino al 22esimo quando Bani prova ad accendere il match con un colpo di testa, che però non va a buon fine. Al 35esimo é De Paul, invece, che con un tiro da biliardo dal limite dell’area mette in rete l’1 a 0. Il primo tempo si chiude con Biraschi a terra per un brutto infortunio alla spalla.

La ripresa è noiosa ed al 60esimo è il solo Pandev a rendere attivo il gioco ma Nuytinck neutralizza il tentativo di pareggio del Grifone. Scamacca tenta il tap-in ma all’85esimo è ancora De Paul a mettere i brividi al Genoa con una traversa incredibile su punizione. Al 94esimo Scamacca siglia il pari ma quasi al fischio finale il VAR annulla tutto e tre minuti dopo Perin viene espulso.

Potrebbe interessarti